MARTEDÌ 07 LUGLIO 2015, 16:13, IN TERRIS

DIECI ANNI FA GLI ATTACCHI DI AL QAEDA ALLA METROPOLITANA DI LONDRA

La capitale britannica si ferma a ricordare le vittime di uno dei più sanguinosi attentati dell'Inghilterra

AUTORE OSPITE
DIECI ANNI FA GLI ATTACCHI DI AL QAEDA ALLA METROPOLITANA DI LONDRA
DIECI ANNI FA GLI ATTACCHI DI AL QAEDA ALLA METROPOLITANA DI LONDRA
Erano le 08:50 del 7 luglio 2005 e Londra veniva sorpresa dal più sanguinoso attentati della sua storia: 52 morti e 700 feriti. A dieci anni di distanza la capitale britannica si ferma ancora, questa volta per non dimenticare. "Non ci faremo mai intimidire dal terrorismo", ha ribadito David Cameron, prima di partecipare alla posa di una corona di fiori a Hyde park in memoria delle vittime degli attentati.


Nell'attacco morirono anche i 4 kamikaze
 organizzati per colpire le 3 metropolitane e un autobus. Le vittime a Russell Square furono 26, ad Aldgate 7 e altre 6 tra quelle di Edgware Road. Tredici i morti del mezzo pubblico che viaggiava in superficie. In tutta la città oggi sono previste numerose commemorazioni mentre ancora forte è la rabbia e il dolore per le 30 vittime britanniche morte nell'assalto a Sousse, in Tunisia.

London Bombings Memorial ServiceL'attacco del 26 giugno ha affermato Cameron, "ci ricorda che la minaccia del terrorismo è sempre reale", ma non ha esitato ad affermare che questa ondata di violenza non intimidirà il Paese. "Dieci anni sono passati, ma la nostra memoria è intatta - ha scritto il sindaco in un biglietto lasciato sulla lapide coi nomi delle vittime - oggi onoriamo nuovamente le vittime del 7/7. Voi vivrete sempre nei cuori della gente di questa città".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
Il Papa con alcuni migranti
CONVEGNO

Chiese unite contro la xenofobia

Da domani vertice ecumenico in Vaticano