MARTEDÌ 30 GIUGNO 2015, 003:30, IN TERRIS

DALL'OLANDA DEI VOLONTARI PER RISTRUTTURARE UNA FATTORIA SOCIALE

Ottanta lavoratori della Wessanen hanno contribuito in 4 ore ai lavori di manutenzione presso una struttura che dà lavoro ai disabili

MILENA CASTIGLI
DALL'OLANDA DEI VOLONTARI PER RISTRUTTURARE UNA FATTORIA SOCIALE
DALL'OLANDA DEI VOLONTARI PER RISTRUTTURARE UNA FATTORIA SOCIALE
Lodevole iniziativa di un’azienda olandese. Il 23 giugno scorso 80 lavoratori della “Wessanen” – una compagnia che opera sul mercato europeo nella produzione di cibo biologico - hanno vissuto un’intera giornata di Csr (responsabilità sociale d’impresa) come “volontari restauratori” presso la Fattoria Verde di Palidoro di Fiumicino (in provincia di Roma). “Sono cresciuta in una fattoria – motiva la scelta Angela O’Donovan, Quality director della Wessanen - l’odore dell’erba mi ha fatto tornare all’infanzia. E poi a casa faccio sempre volontariato: mi piace pensare che il mio aiuto possa fare la differenza”.

Fattoria Verde è una struttura sociale aperta nel 2003 che promuove, tramite le attività in agricoltura, il benessere psicosociale e l’integrazione di giovani e adulti con disabilità intellettiva (autismo, sindrome Down ecc.). “All'inizio - spiega la presidente Valentina Pagliai - era stata pensata come una casa famiglia ma poi è stata convertita in centro diurno dove i ragazzi sono impegnati in attività terapeutiche con gli animali e le piante a disposizione dal mattino fino alle tre del pomeriggio". “L’idea della Fattoria Verde è basata – prosegue - sulle esperienze pluriennali delle circa mille fattorie terapeutiche esistenti in Olanda e in altri paesi nord europei dove è stato verificato che le varie pratiche in agricoltura, secondo le stagioni e le colture, ed in particolar modo il contatto con gli animali, consentono la valorizzazione di specifiche capacità”.

La società Wessanen ogni anno dedica delle ore al volontariato e alla beneficenza. I lavori nei quali i novelli muratori si sono cimentati hanno riguardato la ristrutturazione della cucina, il rifacimento della recinzione intorno ai campi, l’installazione di un impianto di irrigazione e lo scavo di un canale di drenaggio. "Quando me l'hanno chiesto ero un po' spaventata - confida Rossana Amico, membro di una società italiana partner di Wessanen - perché ho sempre lavorato in ufficio e non ho mai fatto lavori di questo tipo. Invece una volta qui mi sono divertita e siamo anche riusciti a finire in fretta". I "wessanen's" non hanno infatti fallito l’obiettivo prefisso: riuscire a completare i lavori in appena quattro ore, prima del ritorno dei ragazzi in fattoria. I dipendenti dell’azienda si sono fatti inoltre carico di tasca propria delle spese per il materiale necessario quali vernici, pale, carriole, recinzioni e chiodi. Attrezzatura che è stata poi lasciata in dotazione alla Fattoria Verde. Un esempio di contributo sociale unico da far conoscere nella speranza che altri possano imitarlo.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La Bibbia su smartphone
GERMANIA

In un'App la nuova traduzione della Bibbia

La versione in tedesco della Sacra Scrittura è gratuita per iOs e Android
La missione Apollo 11
NASA

Sono online i dialoghi delle missioni Apollo

Le storiche frasi degli astronauti si possono riascoltare grazie ad un software ideato dai ricercatori texani
Esplosione in un impianto di stoccaggio di gas in Austria
AUSTRIA

Esplosione in un impianto di gas: 1 morto

Almeno 60 persone sono rimaste ferite
Medico in corsia (repertorio)
SCIOPERO DEI MEDICI

A rischio 40 mila interventi chirurgici

Incrociano le braccia in 134 mila. Lorenzin: "Sono al loro fianco"
La bandiera del Puerto Rico
I LEADER RELIGIOSI DEL PUERTO RICO

"Stop all'aumento delle tasse o la ripresa sarà impossibile"

Cattolici ed evangelici in una lettera al Congresso Usa: "Non siamo cittadini di serie b"
Catalani al voto (repertorio)
CATALOGNA

Sondaggi incerti: sul voto peserà il dato dell'affluenza

Si recherà alle urne l'82% dei cittadini e questo potrebbe spostare gli equilibri
Telefono in auto

Il rischio del telefono

Le norme draconiane annunciate per combattere l'uso del cellulare in auto, non si faranno perché la...
prostitute
PROSTITUZIONE

Cisl Campania contro la tratta

Una conferenza a Napoli per promuovere strumenti di contrasto al fenomeno