GIOVEDÌ 04 GIUGNO 2015, 18:34, IN TERRIS

DA OGGI A PISTOIA IL FORUM NAZIONALE PER LA SALUTE MENTALE

In un momento di transizione come questo, dopo la chiusura degli Opg è importante fare delle riflessioni sulle vie da percorrere

AUTORE OSPITE
DA OGGI A PISTOIA IL FORUM NAZIONALE PER LA SALUTE MENTALE
DA OGGI A PISTOIA IL FORUM NAZIONALE PER LA SALUTE MENTALE
Si è aperto oggi a Pistoia il VII Forum Nazionale Salute Mentale. Il filo conduttore di questa edizione sarà una riflessione “sull’incuria che non ha mai abbandonato il campo delle psichiatrie – scrivono gli organizzatori – denunciare il consumo insensato delle risorse”, oltre che il dominio delle farmacologie e le nuove forme di internamento dopo la chiusura degli Opg.

Sono quattro i grandi temi che verranno discussi, in un programma parziale perché tutti sono invitati a prendere l parola. Nel corso dei tre giorni saranno presentati una campagna per l’abolizione della contenzione e un appello per l’abolizione della misura di sicurezza, mentre verrà proiettato un video per la realizzazione del documentario “Padiglione 25”: un progetto per produrre un docu-movie sull’occupazione del manicomio Santa Maria della Pietà di Roma nel 1975, da parte di alcuni infermieri ispirati alle idee di Basaglia.

Il punto da cui vuole partire il Forum è quello di “riaprire le porte”, ovvero cercare una modalità di cura adeguata, sdoganando i pregiudizi sull’aggressività del malato di mente. I servizi di salute mentale, ad oggi, restituiscono sempre più spesso immagini di chiusura, e la contenzione a porte chiuse (come il Trattamento sanitario obbligatorio), è l’indicatore più drammatico. Senza dimenticare che proprio le “strutture residenziali” per i malati sono il peso più grande nel budget, già di per se risicato, e non consentono quindi di investire in soluzioni più adeguate per i pazienti. Le risorse passivamente dedicate alla “residenzialità” potrebbero essere sufficienti per ripensare forme diverse dell’abitare, dell’impegno lavorativo, del vivere sociale: i progetti riabilitativi individuali, dove attivati, producono risultati tanto evidenti quanto inaspettati.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Rahul Gandhi
INDIA

Rahul Gandhi è il leader del Partito del Congresso

Nipote di Indira, succede alla madre, l'italo-indiana Sonia
Il Muro del Pianto
GERUSALEMME

La Casa Bianca: "Il Muro del Pianto è parte di Israele"

Fonti dell'amministrazione: "Impensabile uno scenario diverso". Scontri e morti nella regione