MARTEDÌ 30 GIUGNO 2015, 18:00, IN TERRIS

CRISI UMANITARIA IN MALI, DISTRIBUITE 1.400 TONNELLATE DI CIBO

La situazione è critica in quanto anche gli operatori internazionali vengono colpiti dalle violenze

AUTORE OSPITE
CRISI UMANITARIA IN MALI, DISTRIBUITE 1.400 TONNELLATE DI CIBO
CRISI UMANITARIA IN MALI, DISTRIBUITE 1.400 TONNELLATE DI CIBO
E' ancora emergenza nel nord del Mali - nell'area di Mopti, Timbuktu, Gao e Kidal - che negli ultimi mesi è stato messo a dura prova da nuovi attacchi e nuove violenze. Parallelamente aumenta anche la crisi umanitaria, aggravata dal fatto che le violenze non colpiscono solo le comunità locali, ma anche gli operatori umanitari.

Il Comitato internazionale della Croce Rossa (Cicr), in collaborazione con la Croce Rossa del Mali e i partner locali, ha distribuito oltre 1.400 tonnellate di cibo, sementi e altri generi di prima necessità per far fronte alle necessità delle popolazioni locali. "Siamo molto preoccupati per il protrarsi della violenza che colpisce non solo le comunità, ma anche gli operatori umanitari, privando così la popolazione di assistenza cruciale", ha dichiarato Christoph Luedi, capo della delegazione del Cicr in Mali, secondo quanto si legge in un comunicato.

"L'assistenza umanitaria neutrale e imparziale non deve essere ostacolata, in modo che le persone indigenti ricevano l'aiuto di cui hanno bisogno", ha aggiunto. Riso, fagioli, olio e altri generi alimentari sono stati distribuiti a circa 63 mila persone nelle ultime settimane. Quasi 18 mila persone che sono tornate nelle loro case hanno ricevuto zanzariere, utensili da cucina, articoli per l'igiene e altri elementi essenziali. Il Cicr ha inoltre fornito riso, miglio e semi di sorgo a più di 100 mila agricoltori di sussistenza, mentre quasi 900 mila capi di bestiame sono stati vaccinati e trattati per la malattia.

 
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Calcio, Italia vs Spagna
MONDIALI RUSSIA 2018

Fuori la Spagna, dentro l'Italia

Per la Fifa le ingerenze del governo spagnolo possono essere sanzionate con l'esclusione della Roja dalla fase finale del...
Shopping natalizio per le vie di Milano
NATALE | COLDIRETTI

Il 39% degli italiani spenderà la tredicesima in regali

Ogni famiglia spenderà in media 528 euro tra cibo, viaggi e divertimento
Turista al Colosseo
MIBACT

Al via Passeggiate Fotografiche Romane

Dal 15 al 17 dicembre lungo 5 percorsi capitolini
Il sistema Kepler 90 e il nostro a confronto:
KEPLER

Scoperto il gemello del Sistema Solare

Formato da otto pianeti, dista 2.545 anni luce
Polizia
OSTIA

Arrestati ex dirigente del Municipio e due imprenditori

Accusati di corruzione, abuso d’ufficio, falsità ideologica e millantato credito
MEDICI E VETERINARI

Nuovo sciopero a febbraio

Fermi i giorni 8 e 9. Sindacati: "La sanità pubblica è in emergenza"
Il premier Paolo Gentiloni
MIGRANTI

Gentiloni: "Dublino e relocation scogli in discussione Ue"

Lo ha detto il premier italiano dal summit europeo di Bruxelles
L'esito del voto sul Biotestamento (Lapresse)

Congiura contro la vita

Il cupo sodalizio tra Pd e Movimento 5 stelle sul fine vita ha determinato al Senato della Repubblica...