MARTEDÌ 01 NOVEMBRE 2016, 000:04, IN TERRIS

"Creativi dentro", il negozio che vende prodotti realizzati dai detenuti

AUTORE OSPITE
"Creativi dentro", il negozio che vende prodotti realizzati dai detenuti
E' stato inaugurato a Torino il primo negozio che nei suoi scaffali esporrà i prodotti realizzati di tredici aziende create nelle carceri italiane. Grazie anche alla collaborazione del Comune di Torino, che ha concesso in comodato d'uso i locali all'interno di un edificio centralissimo, il progetto "FreedHome - Creativi dentro" ha potuto muovere i suoi primi passi.

Come riferito dal sito online del Redattore Sociale, i locali sono stati ristrutturati dagli stessi detenuti e dalle guardie penitenziarie, che hanno collaborato organizzandosi in turni e facilitando gli spostamenti dal carcere di "Lorusso e Cutugno" e le vetrine del civico 2 di via Milano.

Il negozio distribuisce tredici marchi, prodotti nei laboratori che associazioni e cooperative hanno aperto nelle carceri italiane. Si potranno trovare quindi, accessori, oggetti di design e prodotti enogastronomici provenienti da diverse regioni d'Italia, tra cui quelli della “Banda biscotti”, un’azienda dolciaria nata nella casa circondariale di Verbania e la sua omologa di Busto Arsizio, “Dolci Libertà”; ci sono i laboratori di “Pausa Caffè”, che al “Lorusso e Cutugno” di Torino si occupano di torrefazione di caffè e lavorazione del cacao, mentre a Saluzzo hanno impiantato un birrificio artigianale e ad Alessandria un panificio.

La Garante comunale per i diritti dei detenuti, Monica Cristina Gallo, ha dichiarato a Redattore Sociale che lo scopo di questa iniziativa è quello di far diventare questo negozio un "luogo di accoglienza per i detenuti che vogliono lavorare all'esterno del carcere".

Foto da www.redattoresociale.it
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Papa Francesco ha reso omaggio a Benedetto XVI
PREMIO RATZINGER

Benedetto, maestro nella ricerca della verità

L'omaggio di Francesco al predecessore: "Il suo magistero eredità preziosa"
PENSIONI

L'esecutivo presenta due nuove proposte tra cui un fondo per la proroga dell'Ape sociale
Il sottomarino argentino Ara San Juan
ARGENTINA

Nessuna traccia del sottomarino Ara San Juan

Scomparso da due giorni, a bordo 44 uomini
La struttura in cui è rimasto ferito il clochard
AVELLINO

Molotov contro un rifugio di clochard

Senzatetto ucraino ustionato alle gambe
Jost Sustermans, Ritratto di Galileo, 1636, olio su tela, Firenze, Galleria degli Uffizi (particolare)
PADOVA

Galileo: in mostra il genio che ha ridisegnato l'universo

Dal 18 novembre 2017 al 18 marzo 2018 a Palazzo Monte di Pietà
Kim Jong Un
COREA DEL NORD

Pyongyang: "Sul nucleare non si tratta"

Il regime avverte: "Questione di sicurezza. La spada dell'autodifesa va ulteriormente affilata"