MERCOLEDÌ 03 GIUGNO 2015, 18:08, IN TERRIS

CORTEO ANTI ROM IN VIA BATTISTINI, TENSIONI TRA CASAPOUND E CENTRI SOCIALI

Movimenti anti-razzisti sono scesi in piazza per una manifestazione non autorizzata che è stata caricata dalle forze dell'ordine

AUTORE OSPITE
CORTEO ANTI ROM IN VIA BATTISTINI, TENSIONI TRA CASAPOUND E CENTRI SOCIALI
CORTEO ANTI ROM IN VIA BATTISTINI, TENSIONI TRA CASAPOUND E CENTRI SOCIALI
Di nuovo tensioni nel quartiere Boccea, davanti alla stazione del metro Battistini, dove è in corso un sit-in di comitati di quartiere a cui ha aderito anche CasaPound, organizzazione di estrema destra. "Chiudete i campi rom di via Cesare Lombroso e via della Monachina". E' questa la richiesta dei manifestanti che sono scesi a protestare proprio sulla strada dove un'auto pirata - guidata da un minorenne rom ora agli arresti - ha investito nove persone e ucciso la 44enne filippina Corazon Abordo.

In piazza però sono scesi anche un centinaio tra attivisti dei centri sociali e migranti con lo striscione "solidarietà per Corazon e per tutti gli immigrati. CasaPound sciacali". Gli attivisti e i movimenti anti-razzisti hanno indetto una contro-manifestazione non autorizzata e in un momento di tensione sono stati caricati dalle forze dell'ordine, soprattutto per allontanare e e disperdere i manifestanti. La polizia è riuscita a respingerli a circa 300 metri di distanza da dove sta sfilando la manifestazione di CasaPound.

"La situazione nel quartiere - si legge in una nota del movimento di destra - è da tempo insostenibile. CasaPound lo evidenzia da mesi, anche se le nostre denunce del passato sono state criminalizzate con assurde campagne stampa per difendere le 'risorse' dei suddetti campi, oggi posti al centro dell'attenzione dai recenti e ben noti casi di cronaca. E' arrivato il momento di promuovere una mobilitazione politica affinché questi centri di illegalità e degrado vengano chiusi".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
L'esondazione dell'Enza a Lentigione (ph Reggionline)
MALTEMPO

Esonda la Parma, allagata la Reggia di Colorno

Trovato senza vita sotto una valanga l'ex sindaco di Vogogna
Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni
GENTILONI

"Il mancato accordo su Brexit è un pericolo per la Ue"

L'intervento del Premier al Senato in vista del prossimo Consiglio europeo di Bruxelles
Polizia di Stato
ASTI

Sequestrata e abusata per 24 ore: arrestati due tunisini

Polizia libera la donna trentenne. Indagato in concorso un terzo tunisino
La Reggia di Caserta
CROLLO NELLA SALA DELLE DAME

Reggia di Caserta: al via controlli intonaci e restauro soffitti

Il restauro del soffitto danneggiato dovrebbe essere ultimato entro al fine di gennaio 2018
Il Papa con alcuni migranti
CONVEGNO

Chiese unite contro la xenofobia

Da domani vertice ecumenico in Vaticano