SABATO 13 GIUGNO 2015, 004:00, IN TERRIS

COMUNITÀ PAPA GIOVANNI XXIII, AZIONE NON VIOLENTA NEL TERRITORIO PALESTINESE OCCUPATO DI AT-TUWANI

Durante la manifestazione, verranno ricordati alcuni volontari morti durante le missioni di pace

MILENA CASTIGLI
COMUNITÀ PAPA GIOVANNI XXIII, AZIONE NON VIOLENTA NEL TERRITORIO PALESTINESE OCCUPATO DI AT-TUWANI
COMUNITÀ PAPA GIOVANNI XXIII, AZIONE NON VIOLENTA NEL TERRITORIO PALESTINESE OCCUPATO DI AT-TUWANI
Oggi un gruppo di italiani che fanno parte del Corpo civile di Pace della Comunità Papa Giovanni XXIII (Apg XXIII) – fondata dal Servo di Dio don Oreste Benzi - condurranno, insieme al Comitato popolare palestinese delle colline a sud di Hebron, un’azione nonviolenta nel villaggio di At-Tuwani, in Palestina. Il paese si trova a pochi chilometri a sud-est della città di Yatta, nell'Aerea C dei territori palestinesi occupati della Cisgiordania, sotto il controllo civile e militare israeliano. Nelle vicinanze si trova l'avamposto di Havat Ma'on, costruito a 500 metri da At-Tuwani, e formalmente illegale per il Diritto Internazionale delle Nazioni Unite e per la stessa legge israeliana.

Gli operatori della Apg XXIII ricorderanno la vita di alcuni volontari che sono morti per la pace: Rachel Corrie, un’attivista statunitense uccisa il 16 marzo 2003 nella striscia di Gaza mentre cercava di impedire a un bulldozer corazzato dell'esercito israeliano di distruggere alcune case palestinesi; Vittorio Arrigoni, noto attivista, giornalista e scrittore italiano, sostenitore della soluzione binazionale (uno stato laico e unico per i due popoli) come strumento di risoluzione del conflitto israeliano-palestinese, rapito e poi strangolato il 15 aprile 2011 da un gruppo terrorista dichiaratosi afferente all'area jihadista salafita.

Tom Hurndall, 22 anni inglese, pacifista e fotografo dell'International solidarity movement (Ism), colpito alla testa l'11 aprile 2003 da un proiettile israeliano mentre con il proprio corpo faceva da scudo a un gruppo di bambini che attraversavano la strada a Yebna e morto il 13 gennaio 2004, dopo 9 mesi di coma; e Angelo Frammartino, pacifista italiano, volontario in una missione di pace a Gerusalemme - in cui aiutava i bambini vittime del conflitto israelo-palestinese - accoltellato a morte nei pressi della Porta di Erode a Gerusalemme da un affiliato palestinese della Jihad islamica che aveva progettato di colpire un ebreo israeliano.

“La situazione - informa la Comunità Papa Giovanni XXIII - è particolarmente calda con i giovani che denunciano l’intenzione d’Israele di demolire il vicino villaggio palestinese di Susiya dove ci sono 340 persone che rischiano di dover abbandonare il loro territorio e veder distrutte le loro case in cui vivono dal 1986 per un provvedimento dell’Alta corte isreaeliana. Decisione che ha prodotto una mobilitazione internazionale e il sostegno del Corpo civile di pace della Comunità”. Gli italiani dell’Operazione Colomba si alternano ad At-Tuwani da 11 anni, sempre al fianco degli ultimi senza distinzione di nazionalità e di credo religioso.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Le urne del sorteggio di Champions League
CHAMPIONS LEAGUE

Agli ottavi sarà Juve-Tottenham e Shakhtar-Roma

Real Madrid vs Paris Saint Germain e Chelsea vs Barcellona i big match
Incidente stradale a Lecce
OMICIDIO STRADALE

Ubriaco al volante travolge uno scooter: un morto

Il conducente della Bmw 320 è un 35enne di nazionalità bulgara
Auto travolge passanti ai Mercatini di Natale di Sondrio
AUTO CONTRO MERCATINO DI NATALE

Sondrio, il conducente è accusato di strage

Il 27enne ha agito sotto l'effetto di alcol e cannabinoidi
La Cattedrale di Londra imbiancata dalla neve
MALTEMPO

Freddo e neve gelano il Nord Europa

Fiocca anche a Milano e Torino. Disagi su tutto l'arco alpino
Matteo Renzi
VERSO IL VOTO

Renzi: "Berlusconi? Niente intese con mr Spread"

L'ex premier: "Silvio fa le stesse promesse del 1994 che non ha mai mantenuto"
DIRITTO DI REPLICA

Annullato l'arresto per il sindaco Caliandro

Il primo cittadino di Villa Castelli era stato coivolto in un'inchiesta su presunte tangenti