Centocinquanta piazze per i bambini in ospedale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:05

[cml_media_alt id='7323']abio[/cml_media_alt]Un’intera giornata di palloncini, giochi e sorrisi per tutti i piccini. Saranno 150 le piazze che, in Italia, vedranno i volontari dell’associazione Abio portare il sorriso regalato ogni giorno a bambini e adolescenti in ospedale. Durante la festa, interamente dedicata a solidarietà e volontariato, sarà possibile sostenere la fondazione acquistando un cestino di pere, simbolo della Giornata Nazionale Associazione per il Bambino in Ospedale. Grazie al contributo di tutti coloro che parteciperanno, sarà possibile organizzare corsi di formazione per portare nuovi volontari nei reparti di pediatria delle città italiane.

La Giornata Nazionale Abio è nata dieci anni fa per raccontare quello che i volontari fanno ogni giorno in oltre 200 reparti di pediatria nostrani, per coinvolgere le persone, invitarle a seguire i corsi di formazione finalizzate a diventare volontari o semplicemente conoscere questa realtà.
L’evento potrà contare sull’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, sul Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. Supporteranno l’iniziativa, inoltre, anche regioni, provincie e comuni mediante la cessione del Patrocinio.
 

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com