Cala degli Infreschi è la spiaggia più bella d’Italia 2014

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:04
E’ nel Cilento la spiaggia più bella d’Italia 2014. Il comune di Camerota si conferma, dunque, per il secondo anno consecutivo vincitore de “La più bella sei tu”, il contest di Legambiente lanciato sul web per eleggere la spiaggia più bella dell’estate. La spiaggia, raggiungibile via mare o facendo trekking attraverso i sentieri immersi nella macchia mediterranea, rappresenta una delle insenature di particolare fascino e straordinaria valenza naturalistica della costa tirrenica meridionale. Una naturale insenatura ad arco delimitata da scogliere rocciose con un mare limpidissimo e dalle diverse tonalità.
Cala degli iInfreschi si trova all’estremità nord del golfo di Policastro, a est di Marina di Camerota. E’ uno degli ultimi lembi ancora intatti e disabitati della costa tirrenica meridionale, la meglio preservata dall’impatto antropico. La zona è la più varia e interessante dal punto di vista naturalistico perché ricca di posidonieti, falesie con coralligeno e grotte e cavità: le grotte, sia sottomarine che affioranti sulla superficie dell’acqua, costituiscono anche dei siti archeologici rilevanti in quanto in molte di esse  sono state trovate tracce di uomini preistorici, uno dei quali è stato proprio catalogato come “homo camerotensis”. Raggiungere tale meraviglioso luogo non è difficile, poiché ci si può imbarcare dal porto di Marina di Camerota oppure da quello di Palinuro e seguire poi dei sentieri che conducono sino al sito.
Ma la spiaggia cilentana non è l’unica ad essere tanto amata dagli italiani: il sondaggio ha portato nella particolare lista di bellezze naturali altre 19 perle balneari. Dalla bella Punta Aderci di Vasto alla Spiaggia della Scalea in Calabria, sono state premiate anche le suggestive Dune di Sabaudia e la Baia del Silenzio a Sestri Levante in Liguria. Gli amanti della Sardegna possono trovare tre spiagge meravigliose in provincia di Nuoro: Cala Mariolu, Cala Luna e Bidderosa. Anche Bosa in provincia di Oristano si distingue con la bellissima Compoltitu. In Sicilia, oltre alla lampedusana Spiaggia dei Conigli, vale la pena visitare Cala Faraglione a Levanzo e, sempre nel trapanese, le calette della Riserva dello Zingaro. Si distinguono poi le località di Cannelle all’Isola del Giglio e Colle Lungo al Parco della Maremma. In Toscana è particolarmente apprezzata anche la spiaggia di Sansone a Portoferraio (LI). Vegetazione fitta e aree di interesse paleontologico promette Porto Selvaggio nel Salento, dove viene premiata anche Marina di Pescoluse. Sempre in Puglia, ma nel foggiano, riceve molti apprezzamenti anche la Baia delle Zagare. Risalendo l’Adriatico, vale la pena fermarsi nelle Marche, e tra le spiagge di Ancona visitare Mezzavalle. In Campania, oltre alla vincitrice, entra nella lista delle preferite dal popolo della rete anche Palinuro con la spiaggia di Buondormire.
Quest’anno  Camerota si è aggiudicata anche le 4 Vele de “Il mare più bello, la nuova Guida Blu 2014” di Legambiente e del Touring Club, per aver saputo valorizzare in modo lungimirante il proprio patrimonio paesaggistico e culturale. Proseguendo questo percorso, a settembre, il paese ospiterà la prima edizione di Festambiente all’ariAperta, uno degli ultimi nati tra gli ecofestival di Legambiente. Tre giorni di festa dal 18 al 21 settembre che diventeranno l’occasione per sottolineare l’importanza dello sport e delle attività all’aria aperta come modalità di fruizione sostenibile e piacevole di luoghi preziosi come Camerota.
LA PIU’ BELLA SEI TU – LE 20 SPIAGGE PIU’ BELLE D’ITALIA
Cala degli Infreschi – Camerota – Salerno – CAMPANIA
Buondormire – Palinuro – Salerno – CAMPANIA
Punta Aderci – Vasto – Chieti – ABRUZZO
Spiaggia della Scalea – S. Domenica di Ricada – Vibo Valentia – CALABRIA
Baia del Silenzio – Sestri Levante – Genova – LIGURIA
Dune di Sabaudia – Sabaudia – Latina – LAZIO
Mezzavalle – Ancona – Ancona – Marche
Marina di Pescoluse – Salve – Lecce – Puglia
Porto Selvaggio – Nardò – Lecce – PUGLIA
Baia delle Zagare – Mattinata – Foggia – PUGLIA
Cala Mariolu – Baunei – Nuoro – SARDEGNA
Cala Luna – Dorgali – Nuoro – SARDEGNA
Bidderosa – Orosei – Nuoro – SARDEGNA
Compoltitu – Bosa – Oristano – SARDEGNA
Lo Zingaro – San Vito Lo Capo – Trapani – SICILIA
Spiaggia dei Conigli – Lampedusa – Agrigento – SICILIA
Cala Faraglione – Levanzo – Trapani – SICILIA
Cannelle – Isola del Giglio – Grosseto – TOSCANA
Colle Lungo – Parco della Maremma – Grosseto – TOSCANA
Sansone – Portoferraio – Livorno – TOSCANA

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.