VENERDÌ 12 GIUGNO 2015, 18:20, IN TERRIS

BUON COMPLEANNO DAVID ROCKEFELLER: 100 ANNI PER L'UOMO SIMBOLO DEL CAPITALISMO

L' anziano più ricco del mondo, festeggierà donando un'oasi naturale allo stato del Maine

REDAZIONE
BUON COMPLEANNO DAVID ROCKEFELLER: 100 ANNI PER L'UOMO SIMBOLO DEL CAPITALISMO
BUON COMPLEANNO DAVID ROCKEFELLER: 100 ANNI PER L'UOMO SIMBOLO DEL CAPITALISMO
David Rockefeller compie 100 anni:  simbolo di potere e del capitalismo americano, banchiere e repubblicano moderato, ma anche collezionista, filantropo, amico di Gianni Agnelli. Celebra il suo compleanno donando un'oasi naturale allo Stato del Maine. Quattro milioni di metri quadri di uno dei più bei paesaggi costieri per una superficie un po' più vasta di Central Park. La riserva è adiacente al Parco Nazionale Acadia, che il padre di Rockefeller, John, aveva contribuito a costruire.

Tra i numerosi festeggiamenti per i cento anni, è prevista anche una serata al MoMa di New York, celebre museo che sorge nell’area che ospitava la residenza privata del miliardario americano. Erede della Standard Oil,  una delle prime multinazionali americane e grande trust del settore petrolifero, ha passato gran parte della sua vita a fare affari ma anche beneficenza: nella sua autobiografia, “Memoirs”, Rockefeller spiega come il padre gli abbia "inculcato" il rispetto e il dovere per i ricchi di donare agli altri, soprattutto ai poveri, e ad oggi è il membro più anziano di una famiglia il cui cognome è tra i più potenti d'America.

David, che secondo la rivista Forbes è il miliardario più vecchio del mondo con un patrimonio stimato di 3,2 miliardi di euro, ha abitazioni a Manhattan e una spettacolare tenuta nella contea di Westchester: nacque il 12 giugno 1915 proprio sul sito dove ora sorge il museo ma che all'epoca ospitava la più grande residenza privata a New York.  Nipote di John Rockefeller morto nel 1937 con un patrimonio, rivalutato al 2015, di circa 340 miliardi di dollari. Ma il secolo vissuto da David oltre al successo e al denaro, è stato segnato anche da tragedie familiari: dalla morte del figlio, morto proprio il giorno del suo compleanno, avvenuta un anno fa, mentre tornava a casa in aereo, o quella del cugino Richard, scomparso negli anni '60 nella Guinea Olandese.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La locandina del film
STAR WARS

Il lato Chiaro e quello Oscuro de "Gli Ultimi Jedi"

Scelte coraggiose e azzardi, poesia ed errori pericolosi. Cosa pensiamo di Episodio VIII (SPOILER)
Vittorio Emanuele III

Il ritorno del Re

Vittorio Emanuele III tornerà dall'esilio e la sua salma sarà trasferita da Alessandria...
L’albero di Natale Prosecco Doc a Venezia
FEDERALBERGHI

Tra Natale e Capodanno 15 milioni di italiani in viaggio

Il giro d’affari complessivo sarà di 9,9 miliardi di euro
Reliquia della Beata Anna Maria Adorni
VATICANO

Presentato il nuovo documento sulle reliquie

Pubblicato dalla Congregazione delle Cause dei Santi
SIRIA

La Russia accusa gli Usa: "Addestrano terroristi"

750 miliziani in un campo profughi nel Nord-Est della Siria
L'incontro con Uspi e Fisc
INCONTRO CON USPI E FISC

"Non cadete nei peccati della comunicazione"

Il Papa ha ricordato che la piccola editoria difende dai "polveroni mediatici"