Bruxelles: il milionesimo visitatore al Parlamentarium è una famiglia italiana

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:46

Una coppia di Pavia, in vacanza a Bruxelles con i suoi bambini, è il milionesimo visitatore del Parlamentarium dalla sua apertura avvenuta nel 2011. Si tratta di Alessandra e Marco Alberti, dei loro figli e della loro amica Giuliana, che questa mattina all’entrare nello spazio interattivo per una visita virtuale al Parlamento Europeo sono stati ricevuti dal vicepresidente Mairead McGuinnes. “Il Parlamentarium rappresenta un’occasione unica per chiunque voglia scoprire come vengono assunte le decisioni politiche che riguardano la nostra vita dall’Europarlamento e dalle altre istituzioni – ha affermato McGuinnes – il centro attira costantemente turisti e il fatto che si sia giunti a un milione di visite conferma l’interesse pubblico verso il nostro lavoro, così come l’importanza di fornire informazioni sullo stesso Parlamento europeo”.

La famiglia ha partecipato così ad un piccolo cerimoniale, con foto, consegna di fiori e un certificato storico al milionesimo visitatore con il nome dei quattro bambini. Il Parlamentarium è aperto sette giorni su sette, la visita è gratuita e funziona in 24 lingue. Inoltre è completamente adeguato per le esigenze dei visitatori con bisogni speciali e fornisce l’ausilio di un interprete in lingua dei segni in inglese, francese, olandese e tedesco. È una delle attrazioni turistiche più visitate di Bruxelles e il più grande centro di visitatori parlamentare in Europa.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.