LUNEDÌ 13 LUGLIO 2015, 000:45, IN TERRIS

“ARTE NEL CUORE”, LA SCUOLA DOVE I DISABILI DIVENTANO ATTORI

È la prima accademia dedicata anche a ragazzi con handicap: una scuola gratuita di teatro, cinema, danza e musica

MILENA CASTIGLI
“ARTE NEL CUORE”, LA SCUOLA DOVE I DISABILI DIVENTANO ATTORI
“ARTE NEL CUORE”, LA SCUOLA DOVE I DISABILI DIVENTANO ATTORI
13“Dove c’è talento non esistono barriere”. E’ questo il motto dell’accademia “Arte nel cuore”, una scuola romana interamente gratuita di teatro, canto, musica, danza, scenografia, scrittura, fotografia, regia che accoglie ragazzi disabili e normodotati senza distinzioni. Allievi in carrozzina, down, ciechi, sordi o con un handicap intellettivo studiano per cinque anni seguiti da insegnanti professionisti per imparare il mestiere dello spettacolo o semplicemente per divertirsi.

“L’obiettivo della nostra accademia è quello di formare questi giovani e dare loro la possibilità di lavorare”, spiega la presidente Daniela Alleruzzo. “All’inizio non è stato facile, non avevamo né fondi né un posto dove allenarci. Poi sono arrivati i primi sponsor e il nostro progetto è partito”, racconta. “Ad ottobre Arte nel cuore compie dieci anni. Alcuni dei nostri ragazzi hanno firmato dei contratti importanti: dieci di loro hanno recitato nella fiction di Raiuno Una grande famiglia 3, abbiamo fatto due cortometraggi, a dicembre inizierà il tour della compagnia teatrale e abbiamo in programma anche la realizzazione di un film”.

“Per entrare in accademia – spiega la presidente - si deve affrontare una audizione ma non chiudiamo le porte in faccia a nessuno. Abbiamo organizzato due percorsi: i ragazzi con maggiori difficoltà nei movimenti e nell’apprendimento vengono iscritti alla scuola, gli altri all’accademia, dove si richiede un impegno di studio più elevato. Possono scegliere tra venti corsi diversi”. Daniela conosce bene il mondo della disabilità perché l’ha vissuta in famiglia: “Non volevo creare una isola speciale solo per disabili – racconta - Volevo che studiassero insieme ai normodotati e che si sentissero integrati”.

Ogni anno arrivano centinaia di richieste da tutta Italia, prosegue Alleruzzo: “Attualmente seguiamo 150 ragazzi, ma siamo costretti a rifiutare alcune domande per mancanza di fondi. Abbiamo addirittura due pullman che arrivano dalla Puglia e dalla Calabria. La nostra accademia è unica al mondo”. “La più grande soddisfazione – afferma con gioia - è quella di vedere che questi ragazzi migliorano la loro patologia: significa che l’arte è una terapia”. L’Arte nel cuore offre l’opportunità a chiunque di diventare un artista professionista, anche a coloro che la società definisce “normali”. “All’inizio vivere con ragazzi disabili è stato uno choc – racconta uno degli allievi dell’accademia - ma adesso è la mia seconda famiglia. Questo progetto ti arricchisce a livello umano e un attore che è pieno dentro comunica di più sul palco anche se non ha una tecnica perfetta”.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
L'esultanza dei Granata
CALCIO | SERIE A

Lazio, Immobile-rosso: il Toro espugna l'Olimpico

I granata vincono 3-1 a Roma ma è furia biancoceleste per l'espulsione dell'attaccante
VAPRIO D'ADDA

Uccise ladro in casa: archiviata l'accusa di omicidio

Riconosciuta la legittima difesa a Francesco Sicignano: colpì a morte un giovane albanese nel 2015
Luigi Di Maio
FESTIVITÀ

Negozi chiusi a Natale,
Di Maio: "Famiglie più felici"

Il candidato premier torna sulla proposta di legge di Dell'Orco: "Tutti hanno diritto al riposo"
Incendio alla Grenfell Tower di Londra
INCENDIO ALLA GRENFELL TOWER

Al via inchiesta a 6 mesi dalla strage

Il 14 giugno, 71 persone sono morte nel rogo divampato nell'edificio popolare di 24 piani
Uno scatto della mostra
FOTOGRAFIA

Il Salento di inizio '900 negli scatti di Palumbo

Al Museo delle Arti e delle Tradizioni Popolari di Roma la mostra "Visioni del Sud"
Incendi in California
INCENDI IN CALIFORNIA

In fiamme un'area più grande di New York

L'incendio, ormai esteso per circa 700 chilometri quadrati, è divampato lo scorso 4 dicembre
L'intervento dei Vigili del Fuoco al Port Authority Bus Terminal di New York
VIDEO

Il momento dell'esplosione al Port Authority di New York

Le immagini della deflagrazione riprese dalle telecamere di sicurezza del tunnel
Minore sul web
PEDOPORNOGRAFIA

Il 53% delle vittime ha 10 anni o meno

L'allarme è contenuto nell'ultimo rapporto dell'Unicef su web e minori