LUNEDÌ 10 AGOSTO 2015, 18:30, IN TERRIS

ARRIVANO I BAFFI HI-TECH, PERMETTERANNO DI VEDERE NEL BUIO

Sono realizzati con un materiale super elastico chiamato nitinolo, che poi viene rivestito con una protezione in plastica

EDITH DRISCOLL
ARRIVANO I BAFFI HI-TECH, PERMETTERANNO DI VEDERE NEL BUIO
ARRIVANO I BAFFI HI-TECH, PERMETTERANNO DI VEDERE NEL BUIO
Molto spesso la scienza si affida alla natura e al mondo degli animali per riprodurre e sperimentare le proprie invenzioni. Questa volta ad ispirare gli scienziati sono state le vibrisse, di cui non solo i gatti sono dotati, ma anche molti animali acquatici e marini come ad esempio le foche. Non si tratta di semplici pei allungati sul muso dell'animale, in realtà i baffi hanno una funzione ben specifica. I felini ad esempio li usano per orientarsi in spazi angusti, esplorare l'ambiente circostante e sono anche usati come "antenne" per localizzare le prede in condizioni di scarsa visibilità. Nel caso delle creature marine, le foche per esempio, i baffi servono per aiutarle a muoversi anche in acque profonde e per localizzare il pesce di cui si nutrono, anche in assenza totale di luce.

Gli scienziati hanno così deciso di riprodurre in laboratorio dei prototipi di vibrisse hi-tech dotati di potentissimi sensori tattili. Sono realizzarti con un materiale super-elastico chiamato nitinolo, che viene poi rivestito di materiale plastico. Questa rete di sensori tattili sono stati progettati per produrre immagini che misurano lo scorrere di un fluido. i baffi sono lunghi circa 15 centimetri e hanno un diametro di 3 centimetri. Alla loro base, sono posizionati dei sensori di pressione grazie ai quali è così possibile ottenere un'immagine del fluido che scorre.

Il risultato degli studi è stato pubblicato sulla rivista Bioinspirations and Biomimetics ed è opera di un gruppo di scienziati dell'università dell'Illinois, coordinati dal dottor Cagdas TUna. "Quando è buio i baffi giocano un ruolo chiave per gli animali nell'esplorazione, nella caccia o anche nella vita sottoterra. - spiega Tuna - Le foche, ad esempio, riescono a catturare il pesce nell'oscurità usando i loro baffi che seguono la scia idrodinamica". Sono molteplici le applicazioni in cui potrebbero essere impiegati, ma gli scienziati li hanno progettati pensando come un'alternativa o a un potenziamento dei sistemi di navigazione, rilevazione e tracciamento in condizioni di oscurità.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Dia
CAMORRA

Arrestate quattro donne nel napoletano

L'indizio nei loro confronti è di delitto di ricettazione aggravata
Donna abusata

Stupri: chi non condanna è complice

Un nuovo efferato stupro ai danni di una donna italiana. Legata con filo telefonico, è stata violentata ad Asti...
Rex Tillerson
CRISI COREANA

Tillerson apre a Pyongyang

Il segretario di Stato: "Disponibili a colloqui ma serve un periodo di tranquillità"
IMPRESA SFIORATA

Pordenone eroico: all'Inter servono i rigori

Nerazzurri bloccati sullo 0-0 ma ai quarti dopo i penalty. Gli ospiti di Serie C colpiscono anche un palo
Masiello esulta dopo il gol-vittoria
CALCIO | SERIE A

Genoa, Marassi stregato: l'Atalanta passa 1-2

Ilicic e Masiello ribaltano Bertolacci. Altro k.o. interno per il Grifone, il primo per Ballardini.
Corte costituzionale
LEGGE ELETTORALE

Rosatellum, la Corte costituzionale boccia i ricorsi

Palazzo della Consulta giudica "inammissibili i conflitti di attribuzione tra poteri dello Stato
Ryanair
LA MOBILITAZIONE

Ryanair, altolà ai dipendenti: "Sanzioni se scioperate"

Lettera del capo del personale ai piloti italiani: "Attenetevi ai turni previsti"
Akayed Ullah
ATTACCO A NEW YORK

Ullah incriminato per terrorismo

L'uomo navigava spesso su siti jihadisti. Prima di colpire aveva scritto: "Trump hai fallito"