SABATO 09 MAGGIO 2015, 005:35, IN TERRIS

AIUTARE MOLTO CON POCO: I REGALI SOLIDALI PER LA FESTA DELLA MAMMA

Ecco alcune proposte alternative per regalare un sorriso anche a chi è in difficoltà

AUTORE OSPITE
Facebook Twitter Copia Link Invia Scrivici
AIUTARE MOLTO CON POCO: I REGALI SOLIDALI PER LA FESTA DELLA MAMMA
AIUTARE MOLTO CON POCO: I REGALI SOLIDALI PER LA FESTA DELLA MAMMA
In occasione della festa della mamma alcune associazioni e ONG propongo regali alternativi: pulcini, braccialetti, vaccini, visite mediche e quaderni. L’invito è quello di scegliere un regalo che "fa felici tutti", un modo per esprimere il proprio amore aiutando chi è in difficoltà. Una scelta che si può fare tutto l'anno, ma che le ONG e le associazioni rilanciano in occasione delle feste più sentite: si possono sostenere concretamente progetti e organizzazioni anche con un piccolo contributo. Di seguito alcune proposte di regali che aiutano molto con poco.

L’Oxfam propone di contribuire per sostenere le famiglie contadine, condizionate dal cambiamento climatico: con 8€ si acquista un pulcino, con 10€ una capretta, con 12€ quaderni o con 15€ una gallina. L’obiettivo è quello di promuovere la produzione agricola di qualità e le colture tradizionali rispettose dell’ambiente, indispensabili per la crescita e lo sviluppo rurale, offrire la possibilità di mandare i bambini a scuola. Le mamme riceveranno un card o un biglietto che racconta la scelta del regalo solidale.

L’Aibi propone la “bustina della felicità”: con 15€, in collaborazione con la Chicco, vuole essere “un regalo originale, da fare e da farsi, per non dimenticare che fare del bene, fa bene” sostenendo progetti in favore dei bambini svantaggiati. Si possono inoltre donare un termometro con 3,49€, un set di stoviglie per bambini con 23,13€ e molto altro ancora.

Insieme a Save the Children, a fronte di una spesa di 8€ sarà possibile donare del latte terapeutico, con 15€ cento vaccini, con 20€ tre copertine, ma molte altre sono le donazioni possibili a prezzi più che accessibili. Una volta scelto il regalo, il destinatario riceverà una cartolina, un'ecard o una video-cartolina con certificato di donazione, mentre la donazione andrà a beneficio dei bambini delle aree in cui Save the Children opera.

L’Airc, associazione italiana da sempre in prima linea nella lotta al cancro e nella ricerca, torna domenica 10 maggio nelle piazze d’Italia con l’azalea della ricerca, sensibilizzando e raccogliendo fondi per combattere i tumori femminili.

L’Amka invece propone di sostenere il progetto “La gioia di essere mamme anche in Congo”: con 10€ si potranno distribuire dieci kit per il parto, con 15€ una consultazione dal medico durante la gravidanza, con 25 € 5 parti assistiti. Sarà inoltre possibile fare una donazione libera, specificando che cosa si desidera donare.

La Lega del Filo d’Oro propone un sostegno per le mamme con bambini sordo-ciechi grazie all'acquisto (25€) del braccialetto “We Positive” prodotto made in Italy realizzato a mano e in vera pelle. In alternativa è possibile regalare una cartolina di auguri alla mamma donando 15€ a sostegno dell'associazione e delle sue attività.

Con il Coopi si può regalare una storia, quella di Wassa Tangara, una mamma che vive nella piccola comunità rurale di Tongo, con il marito e i suoi 3 bambini, uno dei quali sieropositivo. La sua è la storia di tante altra mamme che trovano nelle associazioni un aiuto indispensabile. Con una donazione si possono aiutare altre famiglie ad avere accesso al programma di cure mediche.
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 


Scrivi il tuo commento


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
La foreign fighter italiana condannata
TERRORISMO

Condannata una foreign fighter italiana

Oggi la Turchia ha iniziato le espulsioni dei miliziani jihaadisti rinchiusi nelle sue prigioni: sono 1.200
Padre Hovsep Petoyan, ucciso in Siria dai miliziani dell'is - Foto © Public Radio of Armenia
SIRIA

Sacerdote cattolico armeno ucciso dai miliziani isis

Morto anche il padre della vittima. La paura di un ritorno del califfato
L'attore LeVar Burton interpreta Kunta Kinte nella prima serie tv
RIEVOCAZIONE

Quando la tv era antidoto al razzismo

Il 40° anniversario della serie televisiva “Radici, le nuove generazioni” e l’esigenza di un impegno etico...
Una scena della vita di San Martino a fumetti, realizzata da Mabel Morri nella Chiesa di San Martino in Riparotta di Viserba Monte, alle porte di Rimini
SANTO DEL GIORNO

San Martino riporta il fumetto in chiesa

A Rimini, l'artista Mabel Morri ripercorre la vita di uno fra i santi più popolari
Polizia di Stato
AOSTA

Sgominata banda di passeur: 6 arresti

L'operazione, coordinata dalla Dda di Torino, è stata denominata "Connecting Europe"
Operatore sanitario Cuamm
MEDICI CON L'AFRICA CUAMM

Gentiloni, Africa: "40 miliardi dalla Ue nei prossimi 7 anni"

Del Re: "Bisogna costruire insieme l’Africa del futuro dove ogni persona conta"
Vigili del fuoco australiani all'opera
AUSTRALIA

Incendi: dichiarato lo stato di pericolo "catastrofico"

I roghi interessano più Stati: tre persone sono morte e molte altre risultano disperse
Luiz Inacio Lula da Silva

L’esperienza di Lula, un avvertimento per i democratici

L'esperienza amara di Luiz Inacio Lula da Silva, ex presidente della Repubblica brasiliana, credo che debba essere...
Il presidente della Cei mons. Gualtiero Bassetti
COOPERAZIONE

Bassetti: “La Chiesa dialoga con tutti, non alza steccati”

Il presidente della Cei ribadisce che l’episcopato “non sostiene maggioranze né fa opposizione”
SERIE A

La Roma cade a Parma: Cagliari e Lazio terze

I giallorossi affondano sotto i colpi di Sprocati e Cornelius. Vincono sardi e biancocelesti, successo anche per la Juve
Evo Morales
SUD AMERICA

Caos in Bolivia, Morales si dimette

Il presidente denuncia azioni di "gruppi violenti e irregolari" ma cede alla pressione dell'esercito
Pedro Sanchez
ELEZIONI

Il Psoe vince ma non basta: Spagna senza maggioranza

Socialisti primo partito, scende Podemos. Exploit di Vox e della destra