SABATO 18 LUGLIO 2015, 003:30, IN TERRIS

ADDIO ASFALTO, ROTTERDAM PENSA ALLE STRADE DI PLASTICA

Il progetto è anocra allo stato embrionale, ma presto si potrebbe passare alla sperimentazione in laboratorio

AUTORE OSPITE
ADDIO ASFALTO, ROTTERDAM PENSA ALLE STRADE DI PLASTICA
ADDIO ASFALTO, ROTTERDAM PENSA ALLE STRADE DI PLASTICA
Strade di nuova generazione in Olanda. Addio all'asfalto e benvenuta la plastica. Questo nuovo tipo di manto stradale sarà in grado di sopportare escursioni termiche più elevate e di durare tre volte di più degli attuali. Il progetto è dello studio di progettazione olandese VolkerWsswls e l'idea nasce dalla volontà di ridurre l'impatto ambientale e i costi di manutenzione delle strade di Rotterdam. Secondo i ricercatori dell'azienda olandese l'asfalto produce 1,6 milioni di tonnellate di emissioni di CO2 ogni anno, pari a circa il 2% del totale delle emissioni relative al trasporto su strada.

Il progetto si chiama "plastic road" e prevede il posizionamento di speciali pannelli - ottenuti dal riciclo di materiali plastici - su un semplice fondo di sabbia. La costruzione delle nuove strade risulterebbe così più rapida e ci sarebbe maggior vantaggio in termini di resa, costi, durata e manutenzione rispetto agli attuali manti stradali. Questi pannelli infatti sarebbero quasi esenti da manutenzione, grazie alla loro capacità di resistere alla corrosione degli agenti atmosferici e alle temperature, sia quelle polari (fino a -40 gradi) sia a quelle torride (fino ad 80 gradi).

In realtà il progetto è ancora in fase di sviluppo, l'idea è ancora sulla carta, ma si il prossimo passo è quello di costruire un prototipo di manto stradale in plastica e testarlo in laboratorio. Se i risultati dovessero essere positivi, molto presto Rotterdam potrà dire addio all'asfalto.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Il Papa incontra Acr
AZIONE CATTOLICA RAGAZZI

Il Papa: "Fissate l'obiettivo sulle periferie"

Udienza del Pontefice ad Acr: "Siate buoni fotografi della realtà che vi circonda"
Il cardinale Camillo Ruini
BIOTESTAMENTO

Card. Ruini: “Così si apre all’eutanasia”

Il porporato intervistato su Repubblica
I coniugi Sherman
TORONTO

Trovato morto il "re" del farmaco generico

Le condoglianze del premier Trudeau
Paolo Gentiloni e Maria Elena Boschi in una foto d'archivio
BRUXELLES

Gentiloni difende il ministro Boschi

Il premier: "Ha chiarito, sarà candidata Pd"
Rahul Gandhi
INDIA

Rahul Gandhi è il leader del Partito del Congresso

Nipote di Indira, succede alla madre, l'italo-indiana Sonia
Il Muro del Pianto
GERUSALEMME

La Casa Bianca: "Il Muro del Pianto è parte di Israele"

Fonti dell'amministrazione: "Impensabile uno scenario diverso". Scontri e morti nella regione