VENERDÌ 12 MAGGIO 2017, 12:26, IN TERRIS

Abell 370: lo "spioncino galattico" che permette di osservare l'universo primordiale

Il campo gravitazionale della galassia Abell 370 curva lo spazio-tempo amplificando la luce proveniente dallo sfondo

EDITH DRISCOLL
Abell 370: lo
Abell 370: lo "spioncino galattico" che permette di osservare l'universo primordiale


Uno 'spioncino' galattico che permette di sbirciare i segreti dell'Universo primordiale. E' quanto scoperto dall'osservazione fatta dal telescopio spaziale Hubble orbitante a circa 540 km dalla Terra. L'ammasso di galassie si chiama Abell 370 e agisce come una lente di ingrandimento mostrando gli oggetti lontanissimi che si trovano dall'altra parte.

Il programma "Frontier Fields" di Hubble


Lo mostra l'immagine in alta definizione catturata dal telescopio di Nasa e Agenzia spaziale europea (Esa) a conclusione del programma 'Frontier Fields'. Il progetto ha sfruttato ben 630 ore di osservazione che Hubble ha accumulato nel corso di oltre 560 orbite intorno alla Terra. Sei ammassi di galassie sono stati immortalati in altissima definizione, con l'obiettivo di sfruttare l'effetto lente gravitazionale per studiare i misteri dell'universo bambino e della materia oscura.

Abell 370


L'ultimo ammasso osservato, in ordine di tempo, è stato proprio Abell 370, posto ad una distanza di sei miliardi di anni luce nella costellazione della Balena. Formato da centinaia di galassie, Abell 370 genera un enorme campo gravitazionale che curva lo spazio-tempo distorcendo e amplificando la luce proveniente dalle galassie sullo sfondo. Un esempio lampante sono le strisce luminose che curvano intorno al centro dell'immagine ottenuta da Hubble: il grande arco visibile in basso a sinistra, per esempio, altro non è che la fusione di due immagini distorte di una galassia a spirale che si trova dietro l'ammasso.

La materia oscura


Il programma Frontier Fields ha permesso di condurre le osservazioni più profonde mai fatte degli ammassi e delle galassie poste dietro di loro, aiutando gli astronomi a capire come siano riuscite ad emergere dall'universo opaco. I dati raccolti permetteranno anche di capire la distribuzione della materia oscura: Abell 370, per esempio, contiene due grandi 'grumi' di materia oscura che confermano l'ipotesi della nascita dell'ammasso come risultato della fusione di due agglomerati galattici più piccoli. Fonte: Ansa


Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Alessio Cerci in azione
SERIE A

Okwonkwo-Donsah rimontano il Verona: il Bologna respira

Il monday-night va ai felsinei: scaligeri avanti due volte ma rimontati e superati. E' il quinto k.o. di fila
Cateno De Luca
SICILIA

Domiciliari revocati a Cateno De Luca

Per il deputato regionale resta il divieto a ricoprire ruoli apicali negli enti coinvolti nell'inchiesta
Jana Novotna con il trofeo vinto a Wimbledon, nel 1998
TENNIS

Addio a Jana Novotna, la regina del doppio

La tennista ceca si è arresa al canrco a 49 anni. In carriera una vittoria a Wimbledon nel singolo, nel 1998
Domenica Rita Adriana Bertè (Mimì) alias Mia Martini
TRIBUTO

Mantova ricorda Mia Martini: quest'anno avrebbe compiuto 70 anni

La direzione artistica è affidata a Mimmo Cavallo
Carlo Tavecchio
FEDERCALCIO

Tavecchio, sfogo d'addio: "Pago la scelta di Ventura"

Passo indietro del presidente della Figc dopo il flop mondiale: "Se quel palo fosse entrato sarei un eroe"
Il pianeta gassoso Giove
SISTEMA SOLARE

L'acqua terrestre viene da Giove

Ridimensionata la teoria secondo la quale proverrebbe da asteroidi e comete
L'on. Franceschini all'inaugurazione di
MOSTRA

Napoli: al via "Pompei@Madre. Materia Archeologica"

Franceschini: "Inaugurata la mostra più importante dell'anno in Italia"
Sebastian Pinera
CILE

Presidenziali: a Pinera il primo turno

Nel ballottaggio del 17 dicembre sarà sfida con il candidato di centrosinistra Guillier