A Roma arrivano i primi taxi 100% elettrici

Logo Interris - A Roma arrivano i primi taxi 100% elettrici
Logo INTERRIS in sostituzione per l'articolo: A Roma arrivano i primi taxi 100% elettrici

Saranno presentati il prossimo 26 settembre a Roma i primi taxi elettrici al 100%Unione Radiotaxi d’Italia, 3570 insieme a Nissan Italia, inizieranno la sperimentazione con i taxi della Compagnia 3570 di Roma, in virtù dell’innovativa partnership tra la casa automobilistica, leader mondiale nella mobilità elettrica e il progetto Via col Verde di URI. Il progetto sperimentale che ha come scopo la riduzione delle emissioni nocive di azoto, in conformità con le richieste dell’Unione Europea farà di Roma la prima città italiana ad attuare la svolta ecologica.

Sarà presentata inoltre una rete sperimentale di ricarica taxi che comprende una colonnina di ricarica veloce, installata presso il parcheggio taxi lunga sosta all’aeroporto di Fiumicino e una innovativa unità di ricarica rapida mobile, un Nissan Nv400 equipaggiato esclusivamente per il 3570, che permetterà ai taxi 100% green di essere sempre disponibili. Una soluzione inedita in Italia ed in Europa, pronta per essere applicata anche nelle principali città italiane, come Firenze e Milano, dopo la sperimentazione iniziata nella Capitale. Sarà presentato uno studio che definisce le necessità della rete di ricarica per taxi nella città e un’innovativa unità mobile di alimentazione rapida. Dal 2012, grazie al progetto Via col Verde, Unione Radiotaxi e 3570 vogliono dimostrare la propria attenzione al tema della mobilità elettrica e della sostenibilità economico-ambientale.