A Londra la ricarica del cellulare è gratis con le Solar Box

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:40

Vecchie cabine telefoniche dismesse trasformate in Solar Box: è l’idea di due giovani imprenditori londinesi, Kirsty Kenney e Harold Craston. Grazie alle nuove cabine, ogni cittadino potrà ricaricare gratuitamente dispositivi come smartphone e tablet.

A fornire l’energia necessaria saranno i pannelli solari, montati sulla copertura delle cabine. Una fonte pulita senza nessun tipo di emissione nociva, che permetterà ai londinesi di non restare mai senza batteria: la prima cabina è stata installata ieri a Tottenham Court Road. Le Solar Box sono utilizzabili da chiunque riconoscibili: il classico colore rosso delle cabine londinesi è stato sostituito con un verde intenso.

Solar Box, da start up universitaria, è ormai diventata un’azienda innovativa, guidata dai due imprenditori, ex studenti di Geografia alla London School of Economics: il loro progetto è stato finanziato dal sindaco di Londra, con una borsa da 5 mila sterline, ottenuta in occasione della Low Carbon Entrepreneur competition. ma la società ha trovato anche un altro modo di guadagnare con le cabine solari: la vendita di spazi pubblicitari che saranno affissi nelle nuove cabine. in questo modo, dopo il prototipo di a Tottenham Court Road, i due giovani imprenditori saranno in grado di installare altre cabine nel resto della città entro il prossimo anno.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.