GIOVEDÌ 07 LUGLIO 2016, 14:00, IN TERRIS

CASO REGENI: L'EGITTO MINACCIA "CONTROMISURE" DOPO IL BLOCCO SUGLI F16

Immediata reazione del Cairo allo stop varato dal Parlamento italiano. "Impatti negativi su tutti i campi di cooperazione"

EDITH DRISCOLL
CASO REGENI: L'EGITTO MINACCIA
CASO REGENI: L'EGITTO MINACCIA "CONTROMISURE" DOPO IL BLOCCO SUGLI F16
Dopo il blocco dei pezzi di ricambio per i caccia F16, varato dalla Camera per mettere l'Egitto alle strette sul caso Regeni, il cairo minaccia "contromisure" e "impatti negativi" su "tutti i campi di cooperazione tra i due paesi", a partire da dossier sensibili come l'immigrazione, la Libia e il terrorismo.

Torna a salire la tensione tra Italia ed Egitto, che sembra ancora molto lontano da una soluzione. Tanto che il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda,
intervenendo al question Time, è tornato a ripetere che Roma "pretende di sapere chi ha ucciso e torturato Giulio Regeni" per "la famiglia" e per "il popolo italiano che si sente oltraggiato da finte verità". Ma la decisione che ha suscitato l'immediata reazione del Cairo, è stata quella presa dal Parlamento, che ha aperto anche un forte dibattito in aula. Il blocco delle forniture di pezzi per gli F16, mossa concreta e non solo politica, è stato infatti letto con stupore e "rammarico" dal Cairo.

Stupore perché, assicura una nota del ministero degli Esteri, "non va di pari passo con il livello di cooperazione tra i due paesi" e nelle ultime settimane c'erano stati intensi scambi tra gli investigatori e l'Egitto aveva fornito "centinaia di documenti" e "decine di registrazioni" delle indagini, in segno di "totale trasparenza". Rammarico perché il voto del parlamento avrà inevitabilmente delle conseguenze sulla cooperazione tra i due Paesi.

Il ministero parla di "contromisure allo studio" e cita tutti i dossier più sensibili. Il voto del Parlamento italiano, si legge nel comunicato, avrà degli "impatti negativi in tutti i campi della cooperazione tra i due paesi: sul piano bilaterale, regionale ed internazionale". E le conseguenze si faranno sentire anche sulla "cooperazione in corso tra Roma e il Cairo nella lotta all'immigrazione clandestina nel Mediterraneo e in Libia". Non solo: ne risentirà anche "la comune lotta al terrorismo".

Resta, assicura ancora l'Egitto, l'impegno a "mantenere il rapporto speciale con l'Italia" e il Cairo si augura che Roma abbia "lo stesso interesse e la stessa preoccupazione per i rapporti con l'Egitto".
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.
Facebook Twitter Google + Scrivici Scrivici
Commenti

Gentile lettore, 

la redazione si riserva di approvare i commenti prima della loro pubblicazione. 

Fai una donazione
Vuoi essere aggiornato?
NEWS
Beppe Grillo e Luigi Di Maio
VERSO LE ELEZIONI

Grillo sgancia il blog, Di Maio: "Avanti da soli"

Il candidato premier a 'Porta a porta': "Nessun parricidio ma il Movimento può camminare sulle sue...
Polizia belga
BELGIO | GAND

Agenti sparano su un aggressore armato di coltello

Paura alla stazione ferroviaria: l'uomo avrebbe gridato l'inneggiamento dei fondamentalisti. Ora è in fin di vita
Benton, l'ingresso dell'istituto scolastico teatro della sparatoria
USA | KENTUCKY

Sparatoria in una scuola superiore: 2 morti e 19 feriti

L'episodio è avvenuto nella cittadina di Benton: la polizia ha fermato uno studente 15enne
Simboli elettorali al Viminale
ELEZIONI

"Solo" 75 simboli ammessi

103 quelli presentati al Viminale, per 19 chieste integrazioni entro due giorni
Funerale di Dolores O'Riordan, Ballybricken (Irlanda) - © Press Association
IRLANDA

Il commosso addio a Dolores O'Riordan

Si è svolto il funerale della cantante. Il sacerdote: "Ora canta nel coro celeste"
Mike Pence al Muro del Pianto
MEDIO ORIENTE

Pence visita il Muro del Pianto

Il vicepresidente Usa: "Grande onore pregare in questo luogo sacro"