Signore mostraci le tue grandiose opere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:22

O luce eterna che trascendi ogni altra luce, folgora un lampo dall’alto che penetri tutto l’intimo del mio cuore. Purifica, rallegra, rischiara e vivifica il mio spirito con le sue potenze, perché s’unisca a te in festosi rapimenti.

Oh, quando verrà quella beata e desiderabile ora, che tu mi sazi della tua presenza, e tu per me sia tutto in tutte le cose? Fin tanto che ciò non sarà dato, non si avrà neppure perfetto contento. Ahi che sempre vive in me l’uomo vecchio! non è interamente crocifisso, non è totalmente morto.

Insorge ancora forte coi suoi appetiti contro lo spirito, muove guerre intestine, e non lascia quieto il regno dell’anima. Ma tu che domini la potenza del mare e calmi il moto dei suoi flutti, levati su, vienmi in aiuto. Disperdi le genti, che vogliono la guerra; fanne sterminio con la tua virtù.

Mostra, di grazia, le tue opere grandiose, e venga glorificata la tua destra; perché non ho speranza né rifugio se non in te, o Signore Dio mio.

RISOLUZIONI: Risolvi di unirti a Dio più perfettamente che sia possibile, confidando nella sua grazia e nel suo aiuto.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.