Continua a portare la croce per amore di Gesù

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:06

Chi sa i miei comandamenti [dice il Signore] e li osserva, egli veramente mi ama e io amerò lui e gli farò conoscere me stesso, e lo farò seder con me nel regno del Padre mio. Signore Gesù, come hai detto e promesso così appunto accada, e a me avvenga di meritarmelo. Ho ricevuto, sì, ho ricevuto dalla tua mano la croce; la porterò, e la porterò sino alla morte, proprio così come tu me l’hai messa addosso.

Davvero che la vita del buon monaco è la croce, ma questa è guida al Paradiso. Si è incominciato, non è permesso tornare indietro, né bisogna desistere. Su via, fratelli, proseguiamo insieme, Gesù sarà con noi. Per amor di Gesù perseveriamo in croce. Egli che è nostra guida e ci va innanzi, sarà nostro aiuto.

Ecco, il nostro Re ci precede; egli combatte per noi. Seguiamolo virilmente, nessuno si lasci prendere dal timore, siamo pronti a morire combattendo da prodi, né offuschiamo la nostra gloria col delitto di fuggire la croce.

RISOLUZIONI: Risolvi di seguitare a portare la croce per amor di Gesù con coraggio ed energia sino alla morte. 

Tratto da un’antica edizione del 1800 dell’Imitazione di Cristo

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.