Non giudicare le persone dall’aspetto esteriore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:03

Se in ogni evento non ti fermi alle apparenze esteriori, né guardi con occhio carnale le cose vedute e udite, ma in ogni occorrenza tu entri subito con Mosè nel tabernacolo per consultare il Signore, qualche volta tu udrai la divina risposta, e te ne ritornerai ammaestrato di molte cose presenti e future, poiché Mosè ricorse sempre al tabernacolo per sciogliere dubbi e le questioni, e cercò rifugio nell’orazione per scampare dai pericoli dalla malvagità degli uomini.

Così anche tu devi rifugiarti nel segreto del tuo cuore implorando con maggiore insistenza il divino aiuto. Così Giosuè e i suoi figli di Israele, come si legge, furono ingannati dai Gabaoniti proprio per questo, che non consultarono l’oracolo del Signore, ma troppo creduli alle dolci parole, rimasero delusi per una falsa pietà.

RISOLUZIONI: Risolvi di non giudicar troppo facilmente dalle apparenze esteriori, e di ricorrere sempre al Signore nelle difficoltà che tu incontri. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.