Avvicinati all’Eucarestia con profonda umiltà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07

Il sacerdote di Dio deve soprattutto accostarsi a celebrare, amministrare e ricevere questo Sacramento con somma umiltà di cuore, con supplichevole riverenza, con piena fede e pia intenzione dell’onor di Dio. Esamina diligentemente la tua coscienza, e, per quanto ti è possibile, mondala e purificala con una vera contrizione e umile confessione, di modo che tu non abbia, o non conosca niente di grave che ti rimorda e ti impedisca di accostarti liberamente.

Abbi dispiacere di tutti i tuoi peccati in generale; e più specialmente gemi con gran dolore per i tuoi difetti quotidiani. E se il tempo te lo permette, confessa a Dio nel segreto del tuo cuore tutte le miserie delle tue passioni.

RISOLUZIONI: Risolvi di accostarti al Ss.mo Sacramento con umiltà profonda, con devozione, con fede, e di mondare e purificare la coscienza con un sincero pentimento e umile confessione. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.