Impara a vincerti in tutto per amore del Creatore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:21

L’uomo tanto più si avvicina a Dio quanto più si tiene lontano da ogni sollievo terreno. E tanto più alto si eleva a Dio, quanto più basso discende in sé, e diviene più vile a se medesimo.

Chi poi attribuisce a sé qualche cosa di bene, impedisce che la grazia di Dio venga sopra di lui; perché la grazia dello Spirito Santo cerca sempre il cuore umile. Se tu sapessi perfettamente annichilarti e sbarazzarti d’ogni amore verso le cose create, allora mi tireresti a te con abbondanza di grazie.

Quando volgi lo sguardo alla creatura, ti viene sottratta la vista del Creatore. Impara a vincerti in tutto per amore del Creatore, e allora potrai giungere alla conoscenza delle cose divine. Qualunque piccola cosa, se disordinatamente si ama e vi si posa lo sguardo, ci tiene lontani dal sommo bene e ci guasta.

RISOLUZIONI: Risolvi di rifiutare i sollievi e le consolazioni terrene, di tenerti distaccato da ogni creatura e specialmente dalla propria stima. 

Tratto da un’antica edizione del 1800 dell’Imitazione di Cristo

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.