Alza la faccia al cielo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:07

Oh! Se tu vedessi in cielo le eterne corone dei santi, e in quanta gloria esultino ora coloro, che una volta furono tenuti indegni di vivere, senza dubbio ti umilieresti fino a terra, e vorresti piuttosto essere sottoposto a tutti che sovrastare a uno solo; né brameresti di passare giorni allegri in questa vita, ma preferiresti essere tribolato per amor di Dio e reputeresti grandissimo guadagno l’esser tenuto fra gli uomini per nulla. Oh se guardassi queste cose, e ti arrivassero fino all’intimo del cuore, come oseresti di lagnarti anche una sola volta? Non si deve forse per la vita eterna sopportare qualunque vaglio? Non è piccola cosa perdere o guadagnare il regno di Dio! Alza dunque la tua faccia al cielo. Eccomi qua io e tutti i miei santi, che in contesto secolo ebbero grandi battaglie, vedi come ora sono consolati come ora sono sicuri, come ora riposano, e come staranno senza fine nel regno del Padre mio.

RISOLUZIONI: risolvi di essere umile, di non voler sovrastare a nessuno, e di sopportare qualunque travaglio con pazienza per amor di Dio, aspirando sempre alla vita eterna.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.