Urla “Allah Akbar” e ferisce poliziotti e passanti, paura a Tolosa L'uomo non era noto alle forze dell'ordine e soffrirebbe di problemi psichiatrici

283
tolosa

Paura a Tolosa, dove un uomo, dopo aver urlato “Allah Akbar“, ha aggredito e ferito tre passanti e due poliziotti. La notizia dell’attacco è stata riferita dal quotidiano La Depeche du midi.

L’aggressione

L’episodio si è verificato nel quartiere Minimes di Tolosa giovedì pomeriggio. L’uomo, un 42enne che è stato immediatamente arrestato dalla polizia francese, è saltato addosso a un passante per ragioni sconosciute, aggredendo poi anche due membri della sua famiglia che in quel momento si trovavano con lui. Immediato l’intervento della pattuglia che si trovava sul posto, che ha cercato di bloccarlo. I poliziotti che sono intervenuti hanno riportato ferite alla tibia, alla cervicale e alle mani. Durante l’arresto, l’aggressore ha opposto resistenza continuando a urlare “Allah Akbar”. Due dei passanti vittime del folle gesto, sono state portate in ospedale per ricevere le cure del caso. Secondo quanto riportato dai media francesi, l’uomo non era noto alle forze dell’ordine, non aveva precedenti penali e soffrirebbe di problemi psichiatrici.

 

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS