Giallo a Petrosino: ucciso a colpi di pietra un poliziotto in pensione La vittima è il 66enne Salvatore Bilardello di Marsala, residente a Mazara del Vallo

353

Mistero a Petrosino, in provincia di Trapani. Un ex poliziotto in pensione, il 66enne Salvatore Bilardello di Marsala ma residente a Mazara del Vallo, è stato trovato morto nella giornata di oggi in contrada Ramisella, a Petrosino. Bilardello, sposato, sarebbe stato ucciso nei pressi della sua abitazione estiva con colpi di pietra.  Il cadavere è stato trovato stamattina in un vigneto di sua proprietà.

Nessun collegamento

I carabinieri di Trapani – impegnati nei rilievi – hanno già escluso ogni collegamento con l’attività di ex poliziotto della vittima che aveva prestato servizio presso il Commissariato di Polizia di Mazara. Era in pensione da alcuni anni e si stava dedicando all’agricoltura. Grande lo sconcerto e il dolore di amici e familiari. Ancora ignoto l’autore materiale e il movente.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS