Arizona, violenta tempesta nella Tonto National Forest: 9 morti, 5 sono bambini Sette delle vittime, come riferito dalla Cnn, facevano parte dello stesso nucleo familiare

297
arizona

Sono almeno nove le persone morte, tra cui anche cinque bambini, presso una piscina naturale nel cuore della Tonto National Forest, in Arizona, durante una improvvisa e violenta tempesta abbattutasi sulla zona. La tragica notizia è stata confermata dalle autorità locali che hanno comunicato di aver recuperato i cadaveri delle vittime, mentre proseguono le ricerche di altre persone disperse, tra cui un ragazzo di 13 anni.

La violenta perturbazione

La tragedia si è consumata presso una piscina naturale nel cuore della Tonto National Forest, noto come Ellison Creek o Water Wheel, uno specchio d’acqua di circa sei metri per sei dove c’è anche una cascata. secondo quanto riferito dallo sceriffo della contea di Gila, le vittime sono state travolte e trascinate via da un’improvvisa valanga di acqua e detriti. Nella zona, molto popolare tra i campeggiatori e gli escursionisti in cerca di refrigerio, nel momento in cui si è abbattuta la perturbazione, si trovavano circa un centinaio di persone. Le forze dell’ordine hanno espresso il timore che il bilancio della tragedia possa aumentare, in quanto sono ancora in corso le ricerche di alcuni dispersi. Inoltre, secondo quanto ha riferito la Cnn almeno sette delle vittime facevano parte dello stesso nucleo familiare.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS