Formula 1, a Silverstone trionfa Hamilton. Vettel sfortunato Doppietta per la Mercedes, Bottas secondo. Terzo posto per Raikkonen

182
hamilton

A Silverstone, il Gran Premio di Formula 1 lo conquista Lewis Hamilton. Per il pilota della Mercedes quarto successo di fila, il quinto in carriera sul circuito inglese. Hamilton Chiude davanti a Bottas, partito nono. Sfortunata la Ferrari: Raikkonen terzo, Vettel settimo. Le Rosse forano le ruote a pochi chilometri dalla fine. Ora il tedesco ha un solo punto di vantaggio sul Hamilton in classifica Mondiale.

La gara

Al via, Hamilton fugge in avanti. Raikkonen parte bene ma non arriva al sorpasso. I problemi sono per Vettel, beffato da Verstappen. Dopo un giro entra la safety car per l’incidente tra le Toro Rosso di Kvyat e Sainz. Vettel non riesce a sorpassare la Red Bull: la Ferrari si infila, Max non molla un centimetro e rimette la Rossa dietro. E in quinta posizione arriva di gran carriera Bottas. Vettel ha il peggior cliente davanti. Uno che non ha nulla da perdere, lui invece si gioca il Mondiale di Formula 1. E al diciannovesimo giro rientra ai box tornando in pista sesto. Hamilton corre ma Raikkonen non riesce a tenere il ritmo. Bottas, al contrario, ci crede e si piazza terzo. Al trentunesimo giro è Vettel a ritrovarsi terzo e quando mancano 8 giri dalla fine, Bottas attacca Vettel per il terzo posto, ma ci riesce solo al secondo tentativo.

Sfortuna Ferrari

Sfortunata la Ferrari. Raikkonen si ritrova la ruota anteriore sinistra andata, deve necessariamente andare al box. Vettel è sul podio, Kimi è quarto. Ma anche Vettel buca la stessa gomma, finendo settimo. Il Mondiale è più aperto che mai.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS