La ricetta del week-end: Meloncello, il liquore al melone

1391
liquore

D’estate, per concludere il pranzo non c’è niente di meglio del liquore cremoso al melone, anche detto meloncello. Si tratta di una crema alcolica al sapore di melone. Come tutti i liquori cremosi, va servito ghiacciato, agitando prima la bottiglia. Quello che si trova in commercio ha un colore spiccatamente arancione perchè vi aggiungono il colorante per renderlo più accattivante e per richiamare il colore della polpa del frutto. Il liquore casalingo, invece, è di un color salmone, un arancione pallido che è molto lontano dal colore brillante di quelli industriali.

Ingredienti per circa 2lt

  • 1 melone maturo;
  • 500 ml di alcool a 95°;
  • 500 g di zucchero semolato;
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia;
  • 250 ml di panna liquida per dolci;
  • 500 ml di latte;
  • una puntina di colorante alimentare arancione (facoltativo).

Procedimento

Togliere la buccia del melone, eliminare i semini, affettarlo e tagliarlo a pezzi piccoli. Metterlo a macerare in un recipiente a chiusura ermetica insieme all’alcool per una settimana circa, agitando di tanto in tanto. Nota bene: i pezzi devono essere tutti coperti dall’alcool. Trascorso il tempo di macerazione, filtrare il liquore. Frullare i pezzi di melone col frullatore ad immersione, o col mixer, a più riprese, fino ad ottenere una purea liscia, fine ed omogenea. Preparare uno sciroppo con latte, zucchero, panna e vanillina (in alternativa anche l’estratto di vaniglia va bene). Far sobbollire per qualche minuto fino al completo scioglimento dello zucchero. Lasciare raffreddare molto bene.

Mescolare in una grande zuppiera i tre liquidi. Mettere il liquore così ottenuto in una brocca, filtrando con un colino, e lasciar riposare per un giorno, in un luogo fresco e buio. Filtrare nuovamente poi trasferite il liquore in bottiglie pulite e asciutte internamente. Conservare la crema di melone in congelatore. I primi tempi potrebbe avere un odore molto forte, ma con il passare del tempo assumerà un sapore denso e delicato. Agitare un la bottiglia prima di servire e gustare questo liquore cremoso al melone. Servire ghiacciato.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS