Bergoglio nomina il gesuita Mons. Ladaria Ferrer nuovo Prefetto per la Dottrina della Fede Succede al Card. Mueller, il cui mandato quinquennale non è stato rinnovato

495

Cambio al vertice al dicastero della Congregazione per la Dottrina della Fede, exSant’Uffizio, uno dei principali della Curia romana incaricato di vigilare sulla purezza della dottrina della Chiesa cattolica.

Papa Francesco ha nominato come nuovo prefetto monsignor Luis Francisco Ladaria Ferrer, arcivescovo spagnolo, gesuita come Bergoglio. Mons. Ladaria Ferrer succede al cardinale tedesco Gerhard Ludwig Mueller, il cui mandato, che scade domani, non è stato rinnovato. Mueller era stato chiamato da Ratzinger nel luglio 2012 a ricoprire l’incarico che era stato suo per 20 anni. Ieri è stato ricevuto in udienza da papa Francesco, con la comunicazione del non rinnovo del mandato. In questi anni, commenta l’Ansa, le sue posizioni non sempre erano state in linea con le innovazione di papa Francesco, in particolare sul tema della famiglia.

La nomina

“Il Santo Padre Francesco – si legge nel Bollettino della Sala stampa vaticana – ha ringraziato l‘Eminentissimo Signor Cardinale Gerhard Ludwig Mueller alla conclusione del suo mandato quinquennale di Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede e di Presidente della Pontificia Commissione ‘Ecclesia Dei’, della Pontificia Commissione Biblica e della Commissione Teologica Internazionale, ed ha chiamato a succedergli nei medesimi incarichi Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Luis Francisco Ladaria Ferrer, S.I., Arcivescovo titolare di Tibica, finora Segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede”.

Chi è Ladaria Ferrer

73 anni, originario di Manacor, la seconda città dell’isola di Maiorca nelle Baleari, Luis Francisco è professore dell’Università Gregoriana e “numero due” del dicastero dal 2008. Avvenire ne ripercorre la carriera. Compiuti gli studi di Filosofia e Teologia presso l’Università Pontificia Comillas e la Philosophisch-Theologische Hochschule Sankt Georgen, ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 29 luglio 1973. Nel 1975 ha conseguito il dottorato in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana. Dal 1984 è ordinario di Teologia dogmatica alla Facoltà di Teologia della Pontificia Università Gregoriana e, dal 1986 al 1994, vice-rettore della medesima università. Il 9 luglio 2008 è stato eletto arcivescovo titolare di Tibica e nominato segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede. Il 2 agosto 2016 è stato nominato da papa Francesco presidente della Commissione di studio sul Diaconato delle donne.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS