Brasile: scontro tra bus, tir e due ambulanze. Almeno 15 i morti Secondo le autorità il bilancio delle vittime potrebbe aumentare in quanto le squadre di soccorso sono ancora in servizio

487
incidente

E’ di almeno 15 morti il bilancio dell’incidente che si è verificato al chilometro 343 della Br-101 a Guarapari, Greater Victoria, in Brasile. I mezzi coinvolti nello scontro sono quattro: due ambulanze, un camion e un autobus.

Il numero delle vittime potrebbe salire

L’informazione del tragico schianto è stata confermata dal Ministero della Pubblica Sicurezza, inoltre, la Federal Highway Police ha riferito che il bilancio delle vittime potrebbe essere più alto perché le squadre di soccorso sono ancora in servizio.

La dinamica dell’incidente

Secondo quanto riferito dalle autorità brasiliane, il camion – adibito al trasporto di materiale roccioso – ha invaso la corsia opposta al suo senso di marcia, colpendo un autobus dei Trasporti White Eagle. Dietro al mezzo di trasporto pubblico viaggiavano due ambulanze, appartenenti rispettivamente al comune di Jeronimo Monteiro e a quello di Alfredo Chaves, e anche loro sono state colpite dal camion. Alcuni testimoni hanno riferito, che subito dopo l’impatto tra i quattro veicoli, è divampato un incendio. Secondo quanto riferito dalle squadre di soccorso, la maggior parte delle vittime è morta carbonizzata. Fino ad ora, l’unico ad essere stato identificato è il conducente della prima ambulanza. Delle persone sono rimaste ferite in seguito all’incidente. Alcune di loro sono state curate sul luogo, mentre per altri è stato necessario il ricovero in ospedale.

 

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS