Sparatoria in metro a Monaco di Baviera: 5 feriti, una poliziotta è grave La polizia tedesca ha comunicato che la vicenda non è legata ad atti di terrorismo

409
monaco

Cinque feriti, di cui un’agente di polizia grave. E’ questo il bilancio della sparatoria avvenuta questa mattina alla stazione della metropolitana di Unterfohring. Una persona è stata arrestata.

La sparatoria

Anche se in un primo momento si pensava ad un attentato, la polizia tedesca ha comunicato che la vicenda non è legata al terrorismo. Per precauzione, però, le forze dell’ordine hanno evacuato la zona nei dintorni della stazione e sul posto sono stati inviati gli elicotteri della polizia e diversi agenti. Secondo quanto riportato dal sito Tze.com, la sparatoria sarebbe stata preceduta da un alterco verbale durante il controllo dei documenti in treno. L’aggressore avrebbe strappato l’arma di servizio ad una poliziotta per poi spararle contro, ferendola alla testa. Le sue condizioni sarebbero gravi.

Altre quattro persone sono state ferite, raggiunte da proiettili vaganti, ma non sarebbero in pericolo di vita. Sull’accaduto, la polizia tedesca ha twittato tre volte. Prima riferendo della sparatoria all’interno della metro, successivamente per informare della presenza di cinque feriti, tra i quali l’agente colpita alla testa e, infine, per assicurare che la situazione era sotto controllo e la zona intorno alla stazione era stata evacuata. Nell’ultimo tweet, inoltre, le forze dell’ordine, hanno specificato che l’incidente era stato causato da un singolo individuo e che la vicenda non era legata al terrorismo.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS