Paura a Guidonia, sparatoria tra rapinatori e agente fuori servizio: morto uno dei malviventi I banditi hanno sperato con il loro mezzo il conducente di un'altra vettura. L'obiettivo era quello di mandarlo fuori strada per poi rapinarlo

753
guidonia

Attimi di paura questa mattina a Guidonia dove, in seguito ad un tentativo di rapina, si è verificato uno scontro a fuoco tra i malviventi ed un agente in quel momento libero dal servizio. Il poliziotto ha ucciso un rapinatore, mentre l’altro è rimasto ferito.

Il tentativo di rapina

Secondo una prima ricostruzione, un furgone Fiat Fiorino, con alcune persone a bordo armate e con il volto coperto da passamontagna, ha speronato il conducente di un’altra vettura – in base alle prime informazioni si tratterebbe di un Fiat Punto – con l’obiettivo di mandarlo fuori strada e poi compiere la rapina. Un poliziotto, in quel momento libero dal servizio, ha assistito alla scena e, dopo aver intimato l’alt, ha aperto il fuoco. I colpi sparati hanno raggiunto due dei rapinatori: uno è deceduto, mentre l’altro è rimasto a terra, ferito. Il tentativo di rapina è accaduto poco prima delle 9 in via degli Aromi, all’altezza dell’incrocio con via dei Sambuchi.

Le indagini

In seguito allo scontro a fuoco, avvenuto a ridosso della rotatoria di via di Casal Bianco, sul posto sono intervenuti i medici del 118, i Carabinieri della Tenenza di Guidonia e gli agenti della Squadra Mobile che hanno preso in carico l’indagine.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS