Parigi, bomba molotov su un locale di Aubervilliers: 4 persone ferite, 3 gravi Secondo "Le Figaro", l'episodio è avvenuto attorno alle 20.30. Non si tratterebbe di terrorismo ma di una rapina finita male

470
Parigi molotov

Un attacco con una bomba molotov è avvenuto in un ristorante di Parigi, poco prima delle 20.30, provocando almeno 4 feriti. Questo quanto riportato da fonti locali le quali, però, hanno fatto sapere che non si tratterebbe di un atto terroristico ma, più probabilmente, di una rapina non andata a buon fine. Come riferito dal giornale “Le Figaro”, le quattro persone rimaste ferite nel rogo provocato dalla bottiglia incendiaria sarebbero in condizioni diverse: tre avrebbero riportato ferite più gravi, mentre un altro più lievi. L’episodio è avvenuto in un locale di ristoro nel nord-est della capitale francese, nella zona di Aubervilliers: l’ordigno, scagliato da un uomo contro il locale, avrebbe provocato un corposo incendio, con conseguente coltre di fumo denso che ha reso complicato il compito dei soccorritori.

I feriti più gravi, rimasti vittime di ustioni, sarebbero stati trasportati in ospedale tramite elicottero. L’incendio sembra essere divampato in pochi minuti, interessando anche i piani superiori dell’edificio che, in tutto, ne conta cinque. Stando alle prime informazioni, quindi, le Forze dell’ordine francesi escluderebbero la pista terroristica, parlando di un tentativo di rapinare il locale finito male. Finora, a ogni modo, non è giunta nessuna comunicazione ufficiale in merito a quanto accaduto ad Aubervilliers.

In aggiornamento

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS