Gb, paura a Newcastle: uomo armato prende ostaggi e poi li rilascia Le forze dell'ordine hanno comunicato che l'episodio non è legato al terrorismo, ma si tratterebbe di un incidente isolato

394
newscastle

Momenti di paura a Newcastle, in Gran Bretagna, dove un uomo armato di coltello ha fatto irruzione in un ufficio di collocamento in Clifford Street a Byker ed ha preso in ostaggio sei persone.

La vicenda

Secondo quanto riferito da alcune fonti della polizia, il sequestratore era armato di coltello. Gli ostaggi erano tutti dipendenti dell’ufficio, ma fortunatamente sono stati liberati e non hanno riportato ferite. L’irruzione nell’ufficio è avvenuta questa mattina intorno alle 8. Immediatamente sul posto sono arrivati i negoziatori e le forze dell’ordine hanno chiuso la strada per precauzione. Le autorità, fin da subito, hanno specificato che il caso – anche se presenta ancora molti aspetti da chiarire – non era legato al terrorismo ed è stato gestito come un incidente isolato. L’uomo che ha messo in atto il sequestro, era già noto ai funzionari dell’ufficio.

Rilasciati gli ostaggi

In base a quanto riferito dalla Bbc, che ha citato alcune fonti della polizia della contea di Northumbria, dopo l’intervento dei negoziatori, gli ostaggi – tutti impiegati dell’ufficio di collocamento – sono stati rilasciati.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS