Settimo Torinese: morto il neonato abbandonato sul marciapiede Era stato trovato stamattina da un uomo che stava tornando dal lavoro e che aveva chiamato subito il 112

575

Un neonato è stato abbandonato questa mattina lungo la strada di Settimo Torinese (To) ed è morto poco dopo il suo arrivo in ospedale.

Trovato da un passante

Il piccolo era stato trovato verso le 9 all’altezza di via Turati 2, a due passi dalla biblioteca cittadina, da un uomo che stava tornando dal lavoro. E’ stato lui a chiamare immediatamente il 112. Le condizioni del piccolo, però, erano subito apparse ai sanitari molto gravi e quando sono arrivati i soccorsi era già in arresto cardiaco. Dopo averlo rianimato, è stato portato d’urgenza all’ospedale Regina Margherita di Torino, dove è stato intubato; ma le sue condizioni erano troppo gravi: è spirato dopo un’ora dal suo arrivo nella struttura ospedaliera.

Partorito tre ore prima

Secondo i medici, il bimbo era stato probabilmente partorito da neanche tre ore dal momento quando ignoti lo hanno abbandonato sul ciglio della strada dove l’ha visto il passante. Ora, sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia di Chivasso che stanno visionando le telecamere di videosorveglianza della zona dove è stato trovato il neonato, nella speranza di individuare l’auto o la persona che lo ha lasciato sul ciglio del marciapiede.

La risposta dell’autopsia

Secondo la polizia, potrebbe trattarsi della madre oppure di qualcuno (come il padre) che l’ha aiutata a sbarazzarsene. Inoltre, gli investigatori stanno facendo accertamenti nei diversi ospedali per verificare se nelle ultime ore si sia presentata qualche donna con sintomi compatibili a un parto recente. L’autopsia chiarirà le ragioni del decesso.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS