Bergoglio a Genova, ecco il programma ufficiale della visita papale in Liguria Francesco incontrerà i lavoratori dell'Ilva e i giovani del capoluogo. Poi la Santa Messa in piazza Kennedy

347
papa

Quattro interventi sotto forma di risposte e un’omelia. Si potrebbe riassumere così la visita di Papa Francesco a Genova, in programma per sabato 27 maggio. Un viaggio che durerà meno di 24 ore, e che sarà scandito dall’incontro del Pontefice con le grandi realtà del territorio, prima fra tutte quella dell’Ilva.

Il programma

La Sala Stampa della Santa Sede ha reso noto quest’oggi le tappe del viaggio papale nel capoluogo ligure. Il Pontefice lascerà il Vaticano in auto alle ore 7:00. Alle 7:30 il decollo dall’aeroporto di Roma-Ciampino alla volta di Genova, dove l’arrivo è previsto alle 8:15. Subito dopo, alle 8:30, il primo incontro, quello col mondo del lavoro presso lo stabilimento dell’Ilva. Bergoglio risponderà a quattro domande che gli saranno rivolte direttamente dai lavoratori. Alle 10:00, nella Cattedrale di San Lorenzo, l’incontro con i Vescovi, il clero, i seminaristi e religiosi della Liguria. Qui saranno presenti anche i collaboratori laici della Curia genovese e alcuni rappresentanti delle altre confessioni religiose. Dopo il saluto del Vescovo di Genova, il cardinal Angelo Bagnasco, il Papa risponderà a quattro domande elaborate dai sacerdoti del luogo.

Al Santuario della Madonna della Guardia

Quindi, il trasferimento in auto al Santuario della Madonna della Guardia, dove il Santo Padre incontrerà i giovani della Missione Diocesana. A questo incontro saranno virtualmente presenti anche i detenuti del carcere di Genova: grazie ad un collegamento televisivo potranno seguire l’evento. Anche qui, dopo un breve saluto del Papa ai detenuti, Bergoglio risponderà ad alcune domande proposte dai ragazzi. Alle 13:00, nella Sala del Caminetto del Santuario, il pranzo con i poveri, rifugiati, senza fissa dimora.

L’incontro con i bambini e la Messa

Nel pomeriggio, alle 15:15, l’incontro con i bambini dei vari reparti dell’Ospedale Pediatrico “Giannina Gaslini”. Quindi, alle 16:30, il trasferimento in auto a Piazzale Kennedy, dove alle 17:00 è prevista la celebrazione della Messa. Papa Francesco terrà l’omelia, e al termine della funzione, il cardinal Bagnasco reciterà un indirizzo di saluto al Pontefice. Alle 18:30 il trasferimento all’aeroporto, dove, ai piedi della scaletta dell’aereo, il Pontefice benedirà una statua della Madonna di Loreto. Alle 18:45 il decollo da Genova per far ritorno a Roma, dove è atteso alle 19:30, a Ciampino.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS