Tragedia in India, muro crolla durante un matrimonio: 24 morti Tra le vittime dell'incidente anche quattro bambini. Arrestato l'organizzatore del matrimonio

831
matrimonio

E’ finita in tragedia una cerimonia nuziale a Bharatpur, nel Rajasthan, lo stato più grande dell’India. Durante la celebrazione, infatti, un muro è crollato causando la morte di 24 persone, tra le quali anche quattro bambini.

L’incidente

Secondo quanto riferito dalle autorità locali, il crollo si è verificato durante una tempesta. Gli invitati al matrimonio, per ripararsi dalla pioggia battente, avevano trovato rifugio sotto una struttura in cemento – alta circa 4 metri per 27 di lunghezza – che però non ha retto alla furia degli elementi ed è finita sugli ospiti.

Il bilancio

Almeno 24 persone – tra le quali anche quattro bambini – sono morte sotto le macerie, mentre altre 26 sono rimaste ferite e 15 tra loro versano in gravi condizioni. La polizia locale ha aperto un’inchiesta per capire cosa realmente sia accaduto e uno dei gestori del locale è stato fermato per essere interrogato. Inoltre, l’organizzatore del matrimonio è stato arrestato. L’accusa è quella di aver causato una strage per negligenza. “Abbiamo aperto un’inchiesta e preso in custodia uno degli organizzatori del banchetto – ha riferito il magistrato distrettuale Narendra Kumar Gupta -. Nel caso in cui non fosse così, prenderemo le misure opportune”. Lo stesso magistrato, come riportato dal sito www.fanpage.it, ha assicurato che le famiglie delle vittime saranno risarcite con 50 mila rupie, l’equivalente di 775 dollari, per ogni persona uccisa.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS