Marine Le Pen copia il discorso di Fillon, imbarazzo per la candidata all’Eliseo – Video

638
discorso

A pochi giorni dal ballottaggio per le elezioni francesi, cala l’imbarazzo sulla candidata del Front National, Marine Le Pen. Nel discorso pronunciato in occasione del Primo Maggio, a Villepinte, a Parigi, numerosi paragrafi sono stati ripresi con un “copia-incolla” da un intervento del candidato dei Republicains al primo turno, Francois Fillon, pronunciato il 15 aprile del 2017. Il mondo dei social e del web si è scatenata, iniziando con la pubblicazione di un video nel quale vengono messe a confronto i due discorsi.

Lo staff di Le Pen: “Non è una candidata settaria”

Lo staff della Le Pen si assume ogni responsabilità: “È una strizzata d’occhio voluta a un passaggio di un discorso emozionante sulla Francia. Dimostra che non è una candidata settaria ma che vuole unificare”. Il video dimostra che i due discorsi sono identici: per oltre due minuti, ogni parola di Marine Le Pen si sovrappone perfettamente al discorso di Fillon sulla “geografia della Francia” e sulle “frontiere terrestri: i Pirenei, innanzitutto, che portano la Francia in questo immenso mondo ispanico e latino. La frontiere delle Alpi, verso l’Italia nostra sorella e, al di là, l’Europa centrale, balcanica e orientale”. L’altro plagio, riguarda l’omaggio alla lingua francese: “Se si impara la nostra lingua, talvolta con grande fatica, in Argentina o in Polonia, se esistono liste d’attesa per iscriversi all’Alliance francaise di Shanghai, di Tokyo, di Città del Messico, o al liceo francese di Rabat o di Roma, se Parigi è ancora la prima destinazione turistica mondiale, è perché la Francia è di più di una potenza industriale, agricola o militare”.

Il “plagio” di Melania Trump

Solo pochi mesi fa, ebbe molta risonanza mediatica il “plagio” del discorso di Melania Trump alla convention repubblicana di Cleveland, copiato da Michelle Obama alla convention democratica del 2008. La terza moglie di Donald Trump ha parlato della sua infanzia in una cittadina della slovena: “I miei genitori mi hanno inculcato questi valori: che devi lavorare sodo per quel che vuoi nella vita. Che la tua parola è un vincolo, che fai quel che dici e e che mantieni le promesse. Che tratti le persone con rispetto. Mi hanno insegnato a mostrare nelle vita di ogni giorno questi valori. E’ questa la lezione che continuo a trasmettere a nostro figlio”. Poi ha continuato: “Dobbiamo trasmette questi valori alle molte generazioni che seguiranno. Perchè vogliamo che i nostri figli in questa nazione sappiano che il solo limite ai tuoi successi è la forza dei tuoi sogni e la tua volontà di lavorare per loro”.

Michelle Obama, nel 2008, disse: “Barack e io siamo stati educati in base agli stessi valori. Che devi lavorare sodo per quel che vuoi nella vita, che la tua parola è un vincolo e che fai quel che dici che farai; che tratti le persone con dignità e rispetto anche se non le conosci e anche se non sei d’accordo con loro. E Barack e io abbiamo deciso di costruire delle vite sulla base di questi valori e di trasmetterli alla prossima generazione. Perchè vogliamo che le nostre figlie – e tutti i bambini di questo Paese – sappiamo che il solo limite alla grandezza dei tuoi successi è la grandezza dei tuoi sogni e la tua volontà di lavorare per loro”. Prima di pronunciare il discorso, Melania aveva dichiarato alla Nbc di averlo scritto “con il minor aiuto possibile”. Trump, venuto a conoscenza della polemica, ha dichiaratO: “E’ stato un vero onore presentare mia moglie, Melania. Il suo discorso e il suo atteggiamento sono stati davvero incredibili. Molto orgoglioso!”.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS