Gran Bretagna, 2 ragazze arrestate a Londra: “Preparavano un attacco terroristico” Una delle due ragazze è stata fermata all'aeroporto di Heathrow mentre si stava preparando a imbarcarsi su un volo per Istanbul

283

Ritorna la paura a Londra dopo l’attacco terroristico dello scorso 22 marzo. Due donne di 26 e 27 anni sono state arrestate oggi dalla polizia perchè sospettate di terrorismo. Lo rende noto Scotland Yard.

La partenza per Istambul

Secondo l’emitetnte britannica Bbc, una delle due ragazze è stata fermata all’aeroporto di Heathrow – il principale di Londra – mentre si stava preparando a imbarcarsi su un volo per Istanbul (in Turchia). La polizia, che sospetta un suo coinvolgimento nella preparazione e istigazione di atti terroristici, le ha sequestrato una grande quantità di denaro. Lo riporta Rai News. L’altra giovane donna è stata arrestata cinque ore dopo nella zona nord ovest della capitale britannica.

L’operazione

“Gli arresti sono stati eseguiti nel corso di una operazione coordinata dai servizi segreti in Harlesden Road”, ha spiegato un portavoce della polizia londinese. Entrambe le sospette sono attualmente in custodia e sono state sottoposte ad interrogatorio, mentre altre perquisizioni sono in corso in tutta la città.

L’attentato di Londra dello scorso marzo

Lo scorso 22 marzo, un uomo di 52 anni, identificato dalle autorità come Khalid Masood, ha guidato un’auto contro i pedoni sul ponte di Westminster uccidendo quattro persone e proseguendo su Parliament Square in direzione del palazzo del Parlaqmento, dove, con un coltello, ha colpito (uccidendolo) un poliziotto disarmato; l’attentatore è stato infine colpito mortalmente da altri agenti di polizia.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS