Nyon, Monaco-Juve e derby di Madrid per le semifinali di Champions League Sorteggiate anche le semifinali di Europa League: sarà Ajax-Lione e Celta Vigo-Manchester United

238
champions

A Nyon si è svolto il sorteggio delle semifinali di Champions League. Dall’urna, la Juve pesca il Monaco. La Uefa, oltre all’accoppiamento, ha stabilito anche che l’andata si giocherà nel Principato del Monaco, il ritorno a Torino. L’altra semifinale è il derby di Madrid: Real vs Atletico. Le semifinali sono in programma il 2-3 maggio l’andata e il 9-10 maggio il ritorno. La finale è in programma il 3 giugno allo Stadio Nazionale del Galles, a Cardiff.

La rivelazione dell’anno

Il Monaco, la formazione del Principato, è la vera rivelazione della stagione, cominciata con due turni preliminari di Champions. Votata all’attacco e piena di giovani di talento (Mbappe su tutti), propone un gioco frizzante, rapido, a tratti irresistibile. La mancanza di esperienza e qualche disattenzione difensiva potrebbero rappresentare i limiti del team guidata dal portoghese Leonardo Jardim.

Nedved: “Monaco pericoloso”

Il Monaco “è una squadra molto giovane, corre e non ha niente da perdere, quindi è un avversario pericoloso. Ma i ragazzi della Juve sono molto concentrati, il loro focus è arrivare il più lontano possibile. Lo hanno dimostrato anche non facendo grandissima festa dopo il passaggi del turno con il Barcellona”. Così Pavel Nedved, vicepresidente della Juventus, ha commentato il sorteggio delle semifinali di Champions.

Europa League, Ajax-Lione e Celta Vigo-Manchester United

Ajax-Lione e Celta Vigo-Manchester United. Queste le semifinali di Europa League decise dal sorteggio effettuato nella sede dell’Uefa a Nyon. Le partite d’andata si giocheranno il 4 maggio e quelle di ritorno sette giorni dopo.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS