#8marzoalmuseo, l’arte celebra le donne: ingresso gratuito per Lei

722
donne

Si rinnova anche quest’anno, in occasione dell’8 marzo, su iniziativa del Mibact, il Ministero dei Beni e delle Attività e del Turismo guidato da Dario Franceschini, l’apertura gratuitaalle donne di tutti i musei e i luoghi della cultura gestiti dallo Stato. E così, dopo le aperture gratuite della prima domenica del mese, ha preso il via anche la campagna social #8marzoalmuseo, un hashtag che celebra il mondo femminile attraverso le sue rappresentazioni più significative nell’arte, con una serie di locandine digitali selezionate dagli storici dei principali musei italiani che animeranno il profilo Instagram di @Museitaliani.

Le domeniche al museo

Grande successo anche per l’edizione di marzo della “domenica al museo”, la promozione introdotta nel luglio del 2014 che prevede l’ingresso gratuito nei musei e nei luoghi della cultura statali ogni prima domenica del mese. In tutta italia, dalle prime ore del mattino – informa il Mibact in una nota – è stata registrata una grande affluenza di visitatori nei musei e nelle aree archeologiche statali e nei tanti musei civici che aderiscono alla promozione.

I dati

Questi i dati definitivi: 23.382 ingressi nel Colosseo e nell’Area archeologica centrale, 9.225 a Castel Sant’Angelo, 7.960 alla Galleria degli Uffizi. A seguire: 7.810 Museo Nazionale Romano, 7.470 alla Reggia di Caserta, 7.267 al Giardino di Boboli, 7.050 Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea di Roma, 6.893 Galleria Palatina di Firenze, 6.300 Museo archeologico nazionale di Napoli, 6.180 Pompei, 5.836 Musei Reali di Torino, 5.618 Museo delle civiltà di Roma, 5.459 Galleria dell’Accademia di Firenze, 4.903 Gallerie nazionali di arte antica di Roma, 4.511 Pinacoteca di Brera, Milano, 2.967 Gallerie dell’accademia di Venezia, 2.963 Palazzo Ducale di Mantova, 2.102 Museo nazionale etrusco di Villa Giulia, Roma, 1.946 Galleria Borghese di Roma, 1.776 Villa d’Este a Tivoli, 1.752 Cappelle Medicee, Firenze, 1.630 Museo del Bargello, Firenze 1.373, Museo archeologico nazionale di Reggio Calabria, 1.334 Paestum, 1.314 Cenacolo Vinciano, Milano, 1.240 Museo archeologico nazionale di Taranto, 1.231 Castello di miramare di Trieste, 1.227 Appia, Roma, 961 Villa Adriana, Tivoli, 906 scavi di Ostia Antica, 884 Parco archeologico di ercolano, 737 Galleria nazionale delle Marche, Urbino, 690 Galleria nazionale dell’Umbria,Perugia, 633 Museo di Palazzo Peale di Genova, 589 Parco archeologico dei Campi Flegrei, Napoli , 427 Palazzo Spinola a Genova.

#Cinema2Day

L’8 marzo sarà anche la giornata del #Cinema2Day, la promozione che consente di acquistare a soli due euro il biglietto per tutti i film in programmazione nelle sale cinematografiche convenzionate, ogni secondo mercoledì del mese, sarà prorogato per tre mesi. Ad annunciarlo, con un post su Twitter, è il proprio il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, il quale ha ringraziato tutti “distributori, promotori ed esercenti”. Le prossime tre date di Cinema2Day, quindi saranno l’8 marzo, il 12 aprile e il 10 maggio.

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS