IL SANTO DEL GIORNO SAN VITTORINO

973

s.vittoriNOS.Vittorino, martire a Nicomedia in Bitinia, nell’odierna Turchia, è citato al 6 marzo dal Martirologio Romano, insieme ad un gruppo di altri martiri che comprende anche Claudiano e Bassa sua moglie.

Quando parliamo di martiri dei primi secoli vi sono quasi sempre poche notizie, incerte, confuse, a volte contraddittorie, come nel caso di questo gruppo a cui appartiene S.Vittorino. Il gruppo così composto proviene da Martirologi medioevali, mentre il Martirologio Geronimiano dice che Vittorino è martire a Nicomedia, mentre Claudiano e Bassa sono martiri di Apamea in Bitinia. Il Martirologio Siriaco al 6 marzo cita solo S.Vittorino.

Potremo darci una spiegazione di tale diversità perchè al quel tempo vi era una grande omonimia e nel contempo un gran numero di martiri, cosicché nello stesso giorno morivano cristiani dallo stesso nome, ma in questo caso in località e regioni diverse.Altro non si può dire, che furono afflitti da svariati tormenti e reclusi in carcere nell’arco di tre anni.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS