Tragedia a Panama, autobus finisce in una scarpata: 18 morti L'incidente si è verificato lungo la Panamericana, all'altezza di Cienaga Vieja, nei pressi della località Anton, a Circa 140 chilometri dalla capitale

342
  • Español
panama

E’ di 18 morti e 33 feriti il bilancio dell’incidente che si è verificato domenica scorsa a Panama, dove un autobus è uscito di strada e finito nella scarpata sottostante. E’ quanto ha informato il Sistema nazionale della Protezione civile (Sinaproc). Secondo quanto riferito ai giornalisti dal responsabile del Sinaproc, José Donderis, alcuni dei feriti sono in condizioni critiche.

L’incidente si è verificato lungo la Panamericana, all’altezza di Cienaga Vieja, nei pressi della località Anton, a Circa 140 chilometri dalla capitale Panama. Donderis, inoltre, ha riferito ai giornalisti che il veicolo era di una società privata, era partito dalla provincia atlantica di Bocas del Toro e la sua destinazione era Chame, a circa un’ottantina di chilometri dalla capitale.

Inoltre, il responsabile della Protezione civile ha dichiarato che la parte anteriore si è schiacciata verso l’interno, intrappolando le persone all’interno del mezzo. Alcuni dei passeggeri sono deceduti a causa dell’impatto, mentre altri sono morti annegati, in quanto il bus, dopo essere precipitato per circa dieci metri lungo la scarpata, è finito in un fiume.

Sul profilo Twitter del Sinaproc sono state pubblicate le immagini del disastroso incidente: si vede l’autobus bianco rovesciato sulla fiancata destra, alcuni corpi coperti con dei teli, mentre i soccorritori cercano di salvare i passeggeri che sono ancora in vita.

 

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS