Ubriaco picchia lo steward e cerca di urinare in terra: volo dirottato

284

Bizzarro incidente aereo tra i cieli del Centro America. Un volo partito dal Messico e diretto a Francoforte (in Germania) ha dovuto compiete un atterraggio di emergenza in Florida per far scendere uno dei passeggeri che lamentava un’insolita necessità fisica. L’uomo, completamente ubriaco, ha dato in escandescenze creando il panico a bordo e tentando – tra le altre cose – di urinare per terra in mezzo agli altri passeggeri, sbigottiti e comprensibilmente spaventati. L’incidente è avvenuto il 3 novembre a bordo di un aereo della Condor, ma la notizia è stata confermata solo ieri dalla stessa compagnia aerea tedesca.

Secondo quanto ha raccontato il tabloid tedesco Bild, il passeggero alcolizzato, un britannico 34enne, all’improvviso si è alzato dal proprio posto, si è spogliato, ha picchiato uno steward, strattonato un altro passeggero e ha poi minacciato di urinare sul pavimento. Alla fine, dopo una lunga colluttazione, l’uomo è stato bloccato da alcuni membri dell’equipaggio e legato a una poltrona. A questo punto il pilota ha deciso di atterrare in Florida, dove il britannico è stato arrestato per rissa e aggressione. Ora rischia fino a 20 anni di carcere e il pagamento delle spese per l’atterraggio di emergenza. Che, si presume, gli costeranno molto più care di quel “goccetto” di troppo bevuto prima di imbarcarsi.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS