Imboscate contro la polizia in Iowa: morti due agenti Secondo le prime informazioni, entrambi gli agenti sarebbero stati uccisi mentre si trovavano a bordo delle loro auto di servizio

147
bronx

Due poliziotti hanno perso la vita a Des Moiners, in due attacchi distinti che secondo gli investigatori hanno le caratteristiche di una vera e propria imboscata. Il dipartimento di polizia ha diffuso un comunicato, nel quale dichiara che gli omicidi sono avvenuti nella notte tra il primo e il 2 novembre,a breve distanza l’uno dall’altro, dopo che gli agenti avevano risposto ad una chiamata ce segnalava l’esplosione di armi da fuoco

Intorno all’una di notte, gli agenti sono arrivati per l’emergenza a Des Moines e lì hanno trovato, fra la 70th Street e Aurora Avenue, un collega di Urbandale, ucciso dalle ferite riportate. Circa 20 minuti dopo, fra Merle Hay Road e Sheridan Drive, il ritrovamento di un altro poliziotto, anche lui vittima di una sparatoria, morto durante il trasporto in ospedale.

Secondo le prime informazioni, entrambi gli agenti sarebbero stati uccisi mentre si trovavano a bordo delle loro auto di servizio. Il sergente Paul Parizek, nel corso di una conferenza stampa, ha comunicato che le forze dell’ordine hanno già iniziato un imponente caccia all’uomo con lo scopo di arrestare i colpevoli. Il rappresentante della polizia ha però comunicato che le informazioni disponibili in realtà sono ben poche: alcuni testimoni infatti hanno potuto fornire solo la descrizione di un veicolo.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS