Isis, a Mosul si combatte porta a porta I militari hanno lanciato oggi nuovi assalti su tutti i fronti, nel tentativo di aprirsi un varco verso il cuore della città

162

Violenti combattimenti sono in corso Gagjali, il quartiere orientale di Mosul dove sono entrate ieri le Golden Eagle, le Forze speciali irachene. Lo riferisce all’Ansa una fonte della sicurezza a Baghdad. I militari hanno lanciato oggi nuovi assalti su tutti i fronti, nel tentativo di aprirsi un varco verso il cuore della città.

Al Abadi all’Isis: “O resa o morte”

“Arrendetevi, non avete scelta”. E’ l’ultimatum del premier iracheno al Abadi ai jihadisti dell’Isis asserragliati a Mosul. “O resa o morte”, ha esortato il premier comparso in tv in abiti mimetici.“Ci avviciniamo al Daesh da tutti gli angoli e -a Dio piacendonon hanno via di scampo nè di fuga”.

La capitale

Le forze irachene hanno sfondato il fronte orientale e sono entrate a Mosul,seconda città dell’Iraq,che era diventata la capitale del ‘Califfato’. I jihadisti hanno ucciso decine di civili, molti accusati di spionaggio.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY