Paura a Chicago, aereo di linea con ala in fiamme: 20 feriti Le immagini video e fotografiche riportate dai media mostrano una grande colonna di fumo nero levarsi dal velivolo, leggermente inclinato sul lato destro, e fiamme uscire dall'ala destra

199
chicago

Paura nello scalo internazionale O’Hare di Chicago, dove un aereo di linea dell’American Airlines ha preso fuoco durante la fase di rullaggio pre-decollo. Il volo avrebbe dovuto raggiungere Miami. Secondo quanto riferito dai media locali, durante la fase di rullaggio, il Boeing 767-300 del volo AA383, il pilota ha fermato il velivolo, segnalando alla torre di controllo un’avaria: da una delle gomme del carrello si sarebbe innescato un incendio sull’ala destra.

Immediatamente è scattata l’evacuazione dei 161 passeggeri a bordo del velivolo e degli otto membri dell’equipaggio. Secondo altri media, invece, l’incendio avrebbe avuto origine da un guasto ad uno dei motori. I 161 passeggeri hanno lasciato l’aereo usando gli scivoli di emergenza.

Propio in quel momento, all’interno dell’aeroporto era in corso un’esercitazione dei vigili del fuoco e ciò, ha inizialmente creato confusione nelle comunicazioni, ma aha anche permesso un intervento più che tempestivo da parte dei soccorsi. Fra i passeggeri ci sarebbero nove feriti lievi, infatti quando le fiamme si  sono sviluppate sull’ala destra, le persone a bordo dell’aereo – spaventate – si sono riversate precipitosamentye sul lato sinistro della carlinga.

Le immagini video e fotografiche riportate dai media mostrano una grande colonna di fumo nero levarsi dal velivolo, leggermente inclinato sul lato destro, e fiamme uscire dall’ala destra, mentre i passeggeri si allontanano dal velivolo sul prato, di lato alla pista.

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS