IL SANTO DEL GIORNO SANTI LUCIANO E MARCIANO

9394
luciano e marcianoLuciano e Marciano sono dei santi di cui ci sono scarsissimi e contrastanti cenni agiografici. Nati ed allevati nel paganesimo, vivevano immersi nelle più abominevoli dissolutezze, quando piacque al Signore di riguardarli con occhio di misericordia e ritirarli dal baratro in cui erano precipitati.
In essi, l’onnipotente grazia del Signore ispirò loro l’amore della virtù ed un estremo odio ed avversione alle loro detestabili scelleratezze. Per far vedere, poi, con le opere, la sincerità della loro conversione, bruciarono in una pubblica piazza tutti i libri di magia, manifestando, con quest’atto, la rinuncia alle loro profane superstizioni.Coronarono, infine, la loro vita con il martirio a Nicomedia in Bitinia, l’odierna Turchia: si tramanda che siano stati messi al rogo sotto l’imperatore Decio, per ordine del proconsole Sabino.
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.

NO COMMENTS